qui giace OneMoreBlog2.31
«A politician, you know the ethics those guys have. It's like a notch underneath child molester» (Woody Allen)
Terrie England (la mamma di Lyndie)
Premio Calderoli "Abusi? Erano stupidi giochi da ragazzi. Bravate. Ma quel che gli iracheni fanno ai nostri ragazzi è giusto? Le regole della Convenzione di Ginevra si applicano solo a loro, o anche a noi?" A parlare così è Terrie England, la mamma dell'angioletta che non esce di caserma se non ha almeno un prigioniero iraqeno al guinzaglio. A cuore di mamma non si comanda e si assegna un meritatissimo Premio Calderoli.
07.05.04 00:19 - sezione premio Calderoli
il 07 Maggio 2004 (quando OMB accettava i commenti)
berja ha scritto:

e ti stupisci?
la storia di questa povera stronza torturatrice
mi ha fatto subito pensare a "boys don't cry" e
al cuore di tenebra che alberga nella provincia
statunitense.
in seconda battuta, mi ha fatto sentire meglio il
fatto di essere comunista, marxista-leninista, di
sapere leggere e scrivere e di aver letto hanna
arndt e primo levi.

il 15 Febbraio 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Ciro ha scritto:

Ma ti permetti di parlare proprio tu...ma lo sai il tuo idolo Lavrentij Berja quante persone ha torturato e ucciso...anche personalmente?

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere