qui giace OneMoreBlog2.31
«I'm a picker, I'm a grinner, I'm a lover and I'm a sinner, play my music in the sun» (Steve Miller)
Clamoroso! Calderoli vince il Premio Calderoli!
Premio Calderoli Incredibile! Roberto Calderoli (il tizio con la cravatta verde che occupa senza una ragione sensata la poltrona di vice presidente del Senato della Repubblica Italiana nata dalla Resistenza) supera se stesso e si autoaggiudica il premio con una frase di straordinario valore storico e culturale: «Di giusto nel Corano non c'è alcunché. Non c'è bisogno di nessuna deviazione (dal messaggio del Corano - ndr) per predicare la violenza, perché (il Corano - ndr) è ispirato alla violenza e alla negazione dei diritti umani». La frase è riportata da l'Unità di oggi a pagina 13.
09.05.04 23:12 - sezione premio Calderoli
il 10 Maggio 2004 (quando OMB accettava i commenti)
alessio ha scritto:

Pensare che i giornalisti specializzati in cose padane insistono nel dire che Calderoli è un moderato (nel senso leghista...) e uno dei "ministeriali", dalla parte parlamentare della spaccatura che si sta aprendo tra le diverse anime della Lega orfana. Quindi le baggianate che spara sarebbero soprattutto un modo per restare a contatto con la base ignorante; il che non è un'attenuante, anzi...

il 10 Maggio 2004 (quando OMB accettava i commenti)
Arrigo ha scritto:

Capperi, secondo me bisogna che tu introduca qualcosa tipo "chi lo vince cinque volte lo conserva a vita".

il 10 Maggio 2004 (quando OMB accettava i commenti)
Yoshi ha scritto:

ahahhahaa bellissimo questo premio calderoli!! ahahaah

il 10 Maggio 2004 (quando OMB accettava i commenti)
Mancunion ha scritto:

E andiamo! Signori, d'ora in poi e' ufficiale. In Italia, con il buonsenso (per non dire della cultura), ci si puo' anche pulire il culo e lo stesso essere vicepresidenti del Senato.
Grande Calderoli. Grandi i signorotti lucidi e col doppiomento che hanno votato la lega.
A quando Borghezio ministro degli Interni?

Cheers

il 23 Febbraio 2005 (quando OMB accettava i commenti)
gheghe calde ha scritto:

lui è vicepresidente del senato...voi non siete niente!!comunisti!!

il 12 Luglio 2005 (quando OMB accettava i commenti)
urrrrrrrrrrrrrrrrrrs ha scritto:

siete solo ignoranti!!!calderoli e' uno dei pochi insieme a berlusconi che stanno facendo qualcosa!siete degli stupidi che votate per la sinistra solo per sentito dire....andate a lavorare...pezzenti di comunisti!!!

il 12 Luglio 2005 (quando OMB accettava i commenti)
massimo mileti ha scritto:

ma tu, alle 14:10 di oggi, cosa stai facendo? sarai mica comunista anche tu?

il 12 Luglio 2005 (quando OMB accettava i commenti)
tonii ha scritto:

calderoli sta facendo qualcosa con berlusconi??

tipo far tintinnare il ghiaccio nel bicchiere del martini guardando il mare dalle ville in sardegna?

il 28 Novembre 2005 (quando OMB accettava i commenti)
Antinoo ha scritto:

Scusate... non ammiro Calderoli per niente... ma vi siete mai letti il Corano? Io ne ho due edizioni diverse tanto per essere sicuro di non aver beccato proprio la traduzione sbagliata... e... avete capito! Diciamo che pur essendo ateo sono corso a leggermi il Vangelo per pulirmi la mente da tutto quell'odio!
Saluti.

il 28 Novembre 2005 (quando OMB accettava i commenti)
tonii ha scritto:

"Io ne ho due edizioni diverse"

una delle due e' la traduzione del noto arabista feltri?

"pur essendo ateo sono corso a leggermi il Vangelo"

io consiglierei piuttosto un buon analista. rapporto conflittuale col padre? fase anale non superata? io, fossi in te, indagherei...

il 28 Novembre 2005 (quando OMB accettava i commenti)
Antinoo ha scritto:

Scusa tonii, mi spieghi perche' se non sono d'accordo con te mi serve un'analista?
Le edizioni del Corano sono una edita da Feltrinelli (vecchia, sicuramente prima del 1990 ma controllero' non vorrei sbagliarmi) ed un'altra recente la cui traduzione e' stata curata da uno studioso mediorientale (arabo!)che vive in Italia. Non ce l'ho coi mussulmani e ripeto Calderoli mi sta un bel po' sullo stomaco. Ma se prendo il libro in se stesso e lo confronto con il Vangelo c'e' una differenza abissale. Fai anche te questo confronto e poi ci ritroviamo qui e ne parliamo amichevolmente, senza consigliare lo psichiatra a nessuno. Cordiali saluti.

il 03 Febbraio 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Giulietta° ha scritto:

nel Corano però è scritto "chi uccide un solo essere vivente, è come se uccidesse l'umanità intera". quella islamica è una religione pacifica, purtroppo interpretata in modo integralista. anche il Dio cattolico diventerebbe demone, se seguissimo alla lettera quello che sta scritto nel Vangelo.

il 18 Febbraio 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Mattia ha scritto:

brutti pezzenti e probabilmente terroni che non siete altro andate a lavorare al posto che scrivere ste puttanate qui sul grandissimo calderoli.

il 18 Febbraio 2006 (quando OMB accettava i commenti)
alberto ha scritto:

Appunto, Mattia. Appunto.

il 27 Febbraio 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Giulietta° ha scritto:

il grandissimo calderoli se l'è presa nel cul° finalmente!!!!!!!

il 27 Febbraio 2006 (quando OMB accettava i commenti)
dedalus ha scritto:

I "sacri testi" (non solo religiosi) dicono regolarmente tutto e il contrario di tutto.
L'esegesi dei suddetti è come la famosa pelle dei c.... (diciamo elastica).
La religione è quello che sono i suoi dirigenti e chi la bazzica con + assiduità.
Il resto sono chiacchere o, alla meglio, disquisizioni storico-letterarie. Certo che Averroè non era un kamikaze islamico; purtroppo, al momento, dall'altra parte (si fa per dire) non c'è Averroè..bensì una serie di imam e scuole coraniche fondamentaliste..(avranno interpretato bene o male il corano? boh, ma è questa la domanda che conta?)

il 29 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Corrado ha scritto:

Per come la vedo io più le cause e gli scopi di queste iniziative violente sono slegate dalla religione, che viene utilizzata solo come mezzo di persuasione.

Pensate alle crociate fatte da noi cristiani o alle indulgenze; che si faccia in nome della religione non rende un atto religioso.

Nessuno perde tempo a leggere il vangelo per trovare le cause delle crociate; non perdiamone leggendo il corano per trovare le case dell'odio integralista.

Hanno i loro scopi, la religione è il mezzo.

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere