qui giace OneMoreBlog2.31
«Ma io sono fiero del mio sognare, di questo eterno mio incespicare» (Francesco Guccini)
Beppe Pisanu
Premio Calderoli «L'anarco-insurrezionalismo aspira a occupare lo spazio lasciato libero dalle vecchie organizzazioni terroristiche di origine marxista-leninista. Vale a dire, Brigate Rosse e affini. E vuole farlo non più nella logica della 'lotta di classe', ma in quella più trasversale e coinvolgente della 'propaganda armata' che si rivolge a tutte le componenti radicali dell'antagonismo sociale e politico». Motivazione: perché neppure il Glorioso Padano Verde è mai riuscito a dire una frase così roboante e al contempo priva di senso. Se questo va avanti così, finirà che bisognerà instaurare il "Premio Pisanu Post Democristianu Virato al Nero". La frase è tratta da Repubblica.
10.03.05 16:06 - sezione premio Calderoli
il 10 Marzo 2005 (quando OMB accettava i commenti)
.mau. ha scritto:

secondo me in questi casi ci vorrebbe il premio "contenuto semantico zero".

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere