qui giace OneMoreBlog2.31
«Ma io sono fiero del mio sognare, di questo eterno mio incespicare» (Francesco Guccini)
Piero Fassino
Premio Calderoli «Io, Boselli e Craxi abbiamo detto cose analoghe, che avrebbe potuto dire uno solo di noi, senza che gli altri prendessero la parola. Senza imbarazzo, perché ci riconosciamo in valori comuni. Oggi abbiamo gettato un piccolo seme, speriamo sia fecondo». Commento (condiviso) di Aprile Online: «Fassino si riconosce in valori comuni a quelli di Craxi e già questo dovrebbe preoccupare non pochi elettori». Questa frase, disgustosamente leccaculo e in più condita da vari ammiccamentei, ci induce ad assegnare a Piero Fassino - nella sua veste sempre più frequentenmente indossata di "raccoglitore di immondizia" - l'ambito Premio Verde-Calderol-Padano. E confermiamo ad Aprile che tra Rutelli che l'occhiolino a Ruini e Fassino che lo fa alla banda di Hammamet, siamo realmente, seriamente, amaramente preoccupati.
06.06.05 00:40 - sezione premio Calderoli
il 06 Giugno 2005 (quando OMB accettava i commenti)
Roberto ha scritto:

Qualcuno si chiede ma perchè?
La penso socialista?
Ma esco dal pci ed entro nel psi, no. Che male c'è.
Un partito fratello, no.
No.
Detto adesso. Ma.
E' stato sempre un po' strano Fassino fin da quando arrivava alle riunioni della fgci con la scorta.
Ma erano altri tempi, via.

Saluti a oppi.


il 06 Giugno 2005 (quando OMB accettava i commenti)
Giuseppe ha scritto:

Credo che l'attuale sistema 'ibrido maggioritario' sia davvero da revisionare, ritornare al tradizionale Proporzionale più che una possibilità sia una soluzione.
Oggi FI e il listone Prodiano-Ulivista tremano alla possibilità di non riuscire a formare due unici ammassi di idee, con il fine non tanto palese di creare una unica corrente, "oggi ci sono io e faccio quello che vuoi tu, domani ci sei tu e farai quello che voglio io" praticamente la stessa cosa.

il 06 Giugno 2005 (quando OMB accettava i commenti)
neri ha scritto:

Vabbè. Non c'è limite. Il premio calderoli glielo darei mentre sale su un treno per la cina pronto ad andare in miniera.

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere