qui giace OneMoreBlog2.31
«I'm a picker, I'm a grinner, I'm a lover and I'm a sinner, play my music in the sun» (Steve Miller)
Carlo Giovanardi
Premio Calderoli «Le idee di Hitler stanno per tornare in Europa: le leggi olandesi permettono l'eutanasia, e c'è un dibattito sulla possibile soppressione dei bambini con patologi». La brillante dichiarazione sull'eutanasia (che ha fatto sì che il nostro ambasciatore all'Aja venisse convocato dal ministro degli Esteri Olandesi) del notro geniale ministro per i Rapporti con il Parlamento Carlo Giovanardi segnalata da Corrado a questa Autorevole Giuria, merita l'assegnazione immediata del Prestigioso premio dedicato al fu-Ministro Verde.
17.03.06 20:22 - sezione premio Calderoli
il 17 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
LUIGI MORSELLO ha scritto:

Che ne direste di riservare un posticino al molto onerovole ministro nella "colonna infame" di manzoniana memoria ?

il 17 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Corrado ha scritto:

o, molto meno prosaicamente, mandarlo affanc...?

Corrado

il 17 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Quark ha scritto:

molto più prosaicamente, semmai...
Quark

il 18 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
filippo maraffi ha scritto:

Incredibile. Cosa non si fa per prendere un voto!
Il discorso sull'eutanasia al giorno d'oggi è talmente complesso, delicato e serio che qualsiasi sparata appare inopportuna. Paragonare lo Zyklon B per milioni di ebrei perfettamente sani alla pietà umana per un uomo o una donna malati e sofferenti e senza speranze non merita nè il Premio Calderoli nè nulla se non il disprezzo per una persona che ha il coraggio di parlare in nome della religione cristiana o cattolica che dir si voglia (daltronde i metodi nazisti evidentemente li conosce meglio questo inverecondo prosciuttaro .... lui parla in nome della sua fede cristiana, i nazisti aveavno scritto sulle divise "Got mit uns"). Se poi la legge olandese è ben fatta o meno, io non lo so, ma non mi permetto di giudicare ed è ridicolo che lo faccia uno che dice che le "radici dell'Italia vanno preservate"... preserviamo anche quelle olandesi

il 18 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Cristina ha scritto:

che vergogna...non se ne salva uno.

il 18 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
LUIGI MORSELLO ha scritto:

Brava, Cristina, definisci il concetto di 'vergogna'.
L'invito è rivolto a tutti.
Almeno così l'esternazione dell'ineffabile Giovanardi sarà servita a qualcosa, oltre che a muovere la diplomazia olandese.
Secondo voi quale politico di rilievo, di entrambi gli schieramenti, è capace o ha mostrato di possedere questo vizio/virtù ?

il 18 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Carolina ha scritto:

Già. Ora comunque ci aspetta un nuovo tristo show, perché pare che il premier olandese chiederà un incontro con il banana.
Carolina

il 18 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Edo ha scritto:

...e si aggiunge un importante pezzo alla collezione delle figurine di merda della Repubblica Italiana..

Però l'hanno cercata dai, metterlo a confronto con Capezzone... sembra Wile Coyote con l'accendino nel deposito del TNT.

il 18 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Claudio ha scritto:

E il Vaticano ne approfitta subito per lancirae l'ennesimo attaco all'aborto.

Da Corriere.it:

VATICANO: «EUTANASIA GRAVE QUANTO L'ABORTO» - Monsignor Elio Sgreccia, presidente della Pontificia Accademia per la vita, invita a riflettere «sul piano etico» piuttosto che offrire spazio a provocazioni sul piano politico. «L'eutanasia, la cosiddetta dolce morte, è sempre un delitto contro la vita. È un delitto moralmente grave tanto quanto l'aborto». Mons. Sgreccia ritiene giusto «da parte dei cattolici, ma anche dei non cattolici» difendere «la vita» e, dunque,«condannare le leggi che introducono e consentono questa pratica. Non è una questione di fede ma riguarda il diritto fondamentale alla vita umana».

il 18 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Carolina ha scritto:

Edo. ehm. si sprecano. nelle stesse ore gli olandesi, gli industriali e ora i giudici. Marvulli che presiede la Cassazione e che non mi pare uno proprio presenzialista ha appena detto che se lo sgov vuole continuare con la sriforma della giustizia dovrà né più né meno fare come i fasci che istituirono i tribunali speciali non potendo contare sulla magistratura. Non proprio bazzecole e il leit motiv guarda caso gli è sempre quello gli è: sgoverno a dir poco senza precedenti in epoca repubblicana di ignoranti fasci e nazi.
Carolina

il 18 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Chiara Lalli ha scritto:

diomio, voglio sostenere anche io il premio Calderoli a Giovanardi, anzi vorrei pure segnalarlo nel mio blog...
http://bioetiche.blogspot.com/2006/03/quello-che-fa-lolanda-ha-cercato-di_18.html

continuiamo così...

il 18 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Carolina ha scritto:

Beh ci sono altri due precedenti almeno che giustificano: la sua compartecipazione nepotistica al "business" cpt e il fatto che si provò a dare del nazi a Floris!!!
Carolina

il 19 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Kaiser ha scritto:

Giovanardi si sbaglia anche perchè il tipo di eutanasia praticato dai nazisti era decisamente diverso rispetto a quello odierno. Diciamo che il termine "eutanasia" era un'eufemismo per giustificare la soppressione dei malati di mente. Ciò non toglie che la posizione del ministro è comprensibile, in quanto facendo parte dell'UDC, partito chiaramente cristiano, condivide le opinioni della Chiesa...

il 19 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Carolina ha scritto:

Non faccio per insistere, ma quelli dell'UDC son cristiani come il Golosastro. Tutti separati, divorziati e conviventi... e a Montecitorio ce li hanno i PACS. Però noi nooooooo perché se li dobbiamo avere noi loro piuttosto farebbero anche il voto di castità guarda... (quello di povertà però mai). "La famiglia è tutto"? A parte che da gente che frequenta pure Caltagirone non vogliamo manco sapere che cosa intendano con questo slogan... ma... non potrebbero essere onesti e almeno dire che "La Girella è tutto"? E poi quelli invischiati nei CPT. "Cristiani". Allora Amnesty International dev'essere shintoista.
Carolina

il 19 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
LUIGI MORSELLO ha scritto:

@ Carolina.
Guarda che il fascismo asservì la magistratura al potere politico, in quel caso dittatoriale.
Per far mandare giù il rospo fu barattato, questo asservimento, con l'ingresso ai vertici della Direzione Generale per gli Istituti di Prevenzioe e Pena, nel lontano 1926, quando le carceri erano già transitate dal Ministero dell'Interno a quello di Grazia e Giustizia.
I Tribunali speciali avevano un'altra funzione: "... il compito di ristabilire l'ordine affermando sia il primato della razza e della civiltà italiana, sia il ruolo giocato da un confine che funge da barriera con un mondo barbaro e inferiore''.
Furono isituiti il 5.11.1926, in vigore dal 9.11.1926.
Potevano irrogare, come fecero, la pena di morte per i reati demandati alla loro esclusiva comptenza e giurisdizione.
La magistratura ordinaria fu lasciata fuori per calcolo politico, verso la comunità internazionale, rappresentata dalla Società delle Nazioni e dalle diplomazie di ogni Stato.
Solo nel 1991 fu possibile adibire ai vertici del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, istituito con legge del 1990, anche funzionari di carriera.

il 19 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Carolina ha scritto:

Luigi. probabilmente ne sai molto più di me. io so solo che su Repubblica ci sono dichiarazioni, pesantissime, di Marvulli all'indirizzo di KaSStelli e dello sgoverno e che mi sembra di averle intese in quel modo: "Non contate su di noi per i nostri progetti", con parallelismi con il fascismo il che comunque mi pare una situazione poco consona con l'andamento solito di una qualsiasi democrazia.
Carolina

il 19 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Carolina ha scritto:

scusate: per i vostri progetti (vostri = dello sgoverno).
Carolina

il 19 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
inka zzato ha scritto:

ma che ne sa Giovanardi delle leggi in Olanda... La legge sulla eutanasia in Olanda e' molto rigorosa e ben pensata. Inoltre puo' essere applicata solo in casi molto gravi e dolorosi (con il consenso cosciente del paziente) e dopo che una commissione di medici ha attentamenenta valutato il caso. Paragonare questo al nazismo e' completamente senza senso. Perche' Giovanardi non pensa alla situazione degli Ospedali pubblici italiani dove malati che possono essere salvati muoiono per disservizi e ritardi...In Olanda gli ospedali pubblici offrono un servizio e possibilita' di cura ottimo.

ma lo sa Giovanardi che al governo in Olanda il partito di maggioranza e' la democrazia cristiana (CDA)? questo lo dovrebbe far riflettere...

il 19 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
LUIGI MORSELLO ha scritto:

Carolina, diciamo la stessa cosa.

il 19 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Kaiser ha scritto:

Ma...secondo me l'UDC è cristiano comunque, nei suoi orientamenti generali, in fondo basta vedere Buttiglione...poi non c'entrano gli atteggiamenti di certi suoi esponenti. Mi sembra piuttosto ovvio che nessuno,neanche il Papa in persona,rispetta tutti ma proprio tutti quelli che sarebbero i comportamenti "cristiani",ma in linea generale...e cmq l'UDC non è certo l'unico partito a non rispettare quelle che dovrebbero essere le cose essenziali che prevede la propria ideologia...

il 20 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
danjar ha scritto:

Ho come un senso di deja-vu...
Il Giov deve avere proprio sudato sette camice, ma finalmente ha trovato il modo di suscitare le proteste (anche) degli olandesi: bastava dar loro dei nazisti! (A pensarci prima...)
Certo, dare dei nazisti agli altri è il modo migliore per dimostrare la propria cattolicità in chiave elettoralistica; presto S.E. il Ru emenderà il Vangelo che troppo a lungo è stato inadeguato sotto questo profilo: «Non giudicate e non sarete giudicati; se date dei nazisti, però, specchio riflesso...» (Carlo - 6, 37)

Esilarante poi quello che ha dovuto dire il nostro ambasciatore in Olanda: «Le parole del ministro non rappresentano la politica dell'intero governo.» Dopo le dimissioni della Maglietta Verde tornano in mente quelle di Scajola per le deliziose rivelazioni su Marco Biagi («era un rompicoglioni che voleva il rinnovo del contratto di consulenza»); tornano in mente anche le parole (poi rimangiate) dello stesso Banana sulla superiorità della civiltà "occidentale".
Che bella giornata di amarcord... Pensate a tutti gli italiani che hanno votato questa allegra combriccola, senza poi pentirsene... Il grottesco è arrivato così in là che il disgusto lascia il posto al ridicolo e, forse presto, alla follia...

P.S.: quando ho letto della soppressione dei bambini con patologi ho pensato: "e gli adolescenti con cardiologi, quelli dove li mettiamo?"...

il 20 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
drizzt ha scritto:

Sul fatto che in Olanda al momento sia al governo la DC, niente da dire, che la DC olandese sia anche solo lontanamente simile alla DC italiana, beh, c'è nè da dire...

basta dire che l'Olanda è laica...

mentre l'Italia dovrebbe esserlo...

da quì il discorso potrebbe estendersi alquanto...


Sulle esternazioni del ministro, tabula rasa...
sulla promulgazione di una o più leggi che divietino o consentano, al malato terminale, o più genericamente a coloro che desiderino abbandonare questa valle di lacrime, di farlo..., beh... ritengo che non si possa determinare in parlamento una simile legge...

essa toccherebbe corde umane, che poco o nulla hanno a che spartire con la dura logica delle leggi...

oltre a ciò, si è ancora troppo puntellati su retoriche ideologiche per potersi incontrare e dibattere con una rinnovata capacità di dialogo...

ricordo con dispiacere che sia i nazi, che i comunisti hanno utilizzato " l'eutanasia ",
con qualche piccolo accorgimento, si è fatta passare per eutanasia l'aeliminazione di soggetti la cui esistenza è stata definita deprecabile, vedi malati di mente o psicolabili, detrattori del governo o dissidenti ecc, ecc...

credo che in Italia, un paese dove non c'è la cultura del dolore, questo argomento sia ancora intrattabile...

Se è vero che l'italia è fatta allora forse ci vorrà ancora un'pò per fare gli italiani...

per quanto tempo le potenzialità di un popolo si sprecheranno ancora...???

il 20 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Carolina ha scritto:

Kaiser, naturalmente la mia critica verte sul politico prima che sul religioso. Essendo io laica, e Giovanardi, Casini e Buttiglione no, ci mancherebbe proprio che fossi io a contare le messe cui vanno o meno etc. Però beh: 1) Buttiglione è di CL o almeno vi è stato a lungo legato. I ciellini per dirne una quando era vivo Giussani terminavano le messe con un saluto al loro leader invece che al Papa, del che non m'importa moltissimo, lo registro e basta. Poi in molti ambienti cattolici è una moda dire "abbiamo rischiato la scomunica", quindi non so manco se sia vero quello - comunque quello è un uso che alcuni movimenti ecclesiali hanno per scopi soprattutto politici: vogliono con quello passare per grandi democratici. Un grande democratico di solito non ha bisogno di dire così anche perché poi quello è un tentare un raffronto tra cose interne all'ordinamento della Chiesa e cose attinenti a quello statale!!! Quello che so di sicuro comunque è che tutti e tre i personaggi che abbiamo nominato fanno parte di una unanimità che 10 anni fa si votò i Pacs per i parlamentari. Non so se ti rendi conto che era un'unanimità (quindi con dentro anche tutti quelli che si sperticano a difendere "la famiglia innanzitutto" quando si tratta dei diritti civili altrui) e che quando ci lamentiamo dei privilegi dei politici e di quanto ci costano dovremmo farlo x 2 (compri un politico e paghi pure per la/il convivente o qualunque altro aspetto del loro privato e paghi contributi pensionistici, assistenza sanitaria non proprio di infima classe, insomma un mucchiazzo di soldi). Poi: più e più volte questi personaggi hanno proprio nominato categorie di gente per loro da discriminare. E Giovanardi addirittura con suo fratello fa i soldi sui cpt che sono "discrimination in action", e molto violenta anche, e senza alcun appiglio nei Testi Sacri evidentemente (può esservi scritto che l'omosessualità o l'onanismo non vanno bene - io direi più l'onanismo visto che Sodoma e Gomorra mi pare molto questione di che cosa delle persone volessero fare a un inviato di Dio più che fra loro; comunque non sta scritto che puoi torturare un musulmano o privare dei documenti un'ucraina; magari nei Vangeli sarebbe contenuto, invece, un appiglio alla laicità dello Stato! Non so se te ne sei mai accorto!!!). Ora, se parliamo della coerenza di questi politici proprio non ci siamo. Piuttosto mi rivolgo a un santino di Padre Pio che a un partito di presunti "valori cattolici", e di quel genere poi!!! Oltretutto qui non c'entravano una ceppa i "valori cattolici" - come non c'entrano regolarmente quando li nomina Berlusconi, un altro che usa dare dei nazisti agli altri e meno c'entrano e più offensivo meglio è - e la figuraccia oltre che questi politici la facciamo noi visto che essi sono - spero proprio per molto poco ancora - al nostro Governo e non al bar sport (metti pure parrocchiale)!!!
Carolina

il 22 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Un olandese ha scritto:

Sullo stesso blog è attivo praticamente la stessa discussione. Faccio un riferimento ai miei contributi là:

http://www.onemoreblog.org/archives/009303.html

Comunque quello che deve essere detto subito è se hai un'opinione, specialmente un ministro, almeno cerchi di avere i fatti giusti.

In Olanda non si applica l'eutanasia per 600 bambini (annualmente) con il sindrome di Down.

il 27 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
drizzt ha scritto:

a Un olandese...
grazie per la precisazione, mi ero perso il blog

sentite scuse per le offensive nonchè ignoranti parole del sigh... "nostro" ministro...

il 27 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
un olandese ha scritto:

@ drizzt.

Non ti preoccupare. Ho già notato che tanti possono avere un'opinione senza rivolgersi alle offese. Purtroppo Giovanardi non ha capito la differenza tra un'opinione e un'offesa.

il 30 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
mr.drs.j.g.c. van schaik ha scritto:

Mr. Giovanardi is wrong when he makes a comparison with the genocide we knew under Hitler, but he still has a point: The murder on large numbers of elderly people and children for the sake of economic reasons - and that is the real motivation in The Netherlands - is an evil of the same magnitude. But things got even worse after january 1. 2006, when a new Health Insurance System was introduced, which only aim was to raise an Iron Curtain for those who wanted their hospital treatment in an other EU-country: In despite of verdicts of the EU-court, whoch opened the possibility of choosing a treatment by a specialist or hospital in one of the other EU-memberstates, some 80 % of the Dutch population is - from that date - obliged to undergo care in a Dutch institution. In despite of the fact that The Netherlands is not a poor country, it only has 43 general meds per 100.000 inhabitants, less than half the number of specialists per 100.000, and only 383 hospital beds per 100.000. Numbers in surrounding countiers like Belgium, Germany and France are 2 to 3 rimes higher. The Netherlands is only comparable with development countries in taht respect, and scores lowest in Europe. No wonder that the fundamental calvinists that form the goverment now, prefer to end the lives of "difficult and costly cases" like elderly and treatment-needing babies. "Selling" it as euthanasia, while it is only murder for economic reasons.

The truth is: Only those who can afford it can go to a hospital in neighbouring countries, where they can recieve better treatment, but more important: where they don't have to fear for their lives. And even if they go their for final treatment: they die there in dignity, and not by murder.

mr.drs Johannis G.C. van Schaik

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Patrick ha scritto:

@ Administratore

Volevo gentilmente sapere perché cancella per 2 volte il mio messaggio in quanto non offensivo.

Il mio messaggio è una risposta sul mio messaggio del dott van Schaik che pone delle tesi incredibili.

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Patrick ha scritto:

@ Administrator,

Visto che non risponde, rimetto il mio messaggio. Non c'è nulla di offensivo. Io intendo solo di contraddire le sue tesi infondate. Se rimuove di nuovo il mio messaggio mi può informare sul perché per cortesia?

@ Van Schaik,

I do not believe one word of your thesis. You forget the fundamental point of euthanasia, namely that the person suffering an uncurable decease will have to request it. That the request will have to be verified by at least 2 doctors, as well as a special commission. I'm certain you are aware of that. Leaving that kind of information outside your message is purposely showing a wrong image of our country, since I presume your Dutch too. A doctor will not take initiave in this sense. In fact, your thesis is ridiculous in the sense that you believe that our christian government (at least the CDA) is proposing to end lives because it costs money. Since you are a law graduate (you show your mr title on an Italian blog) you know that who states should prove (wie stelt, bewijst) so i'd like to see some figures that prove your statement. If you cannot you are simply bashing our current government without any good reason. Futhermore which (ECJ) verdicts are you referring too? The Insurance cost reform is a new one so the Court could never have pronounced itself regarding that issue. Basically, 80% of the people remain at home because they prefer a familair environment.

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
drizzt ha scritto:

sono allibito da quanto ho letto...

ma in base a quali fonti ha scritto delle cose simili...???

Patrick

dammi per favore delle delucidazioni...

e magari un link che mi spieghi meglio la legge e le sue applicazioni....

grazie

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Patrick ha scritto:

Gentile drizzt,

Ma che ho scritto di sbagliato? Cerco di tradurre la legislatura olandese sul questo argomento (però dammi minimamente fino a martedì perché ho un bel pò di lavoro da fare e la legge e grande) perché van Schaik sta dicendo delle grande bugie. Sono olandese (e presumibilmente anche van Schaik) ma accusare un governo di uccidere delle persone perché costano troppo, è veramente troppo.

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Patrick ha scritto:

Suppongo che non capisci olandese ma qui c'è tutta la normativa intanto:

http://www.toetsingscommissieseuthanasie.nl/pdf/wet-toetsing-levensbeëindiging.pdf

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
drizzt ha scritto:

Ciao Patrick...

non credo che tu abbia scritto qualcosa di sbagliato, anzi...

ma mi riferivo a ciò che ha scritto il dott Van Schaik...

non capisco dove il dottore abbia trovato simili informazioni, le mie conoscenze sono molto diverse, ma non avendo una cultura specifica, preferisco avere delle basi più serie prima di parlare troppo...

( ma ciò che ha scritto il dottore mi sembra pura follia )

per questo ti domando di farmi avere nuove informazioni più dettagliate....

grazie ancora...

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Patrick ha scritto:

Caro drizzt,

Ho trovato qualcosa in inglese:

http://www.mfa.nl/contents/pages/735/laatste.pdf

Tiene sempre in mente che anche in Olanda un medico fa il giuramento di Ippocrite e quindi è tenuto a tutelare sempre i diritti e la salute del paziente. In Olanda ogni anno ci sono più di 6000 richieste mentre 1800 vengono accettate. Qui in 90% dei casi si tratta dei casi di cancro in uno stadio in cui è certo che la persona muoie entro breve termine. Le dichiarazioni di Van Schaik nel senso che il governo olandese sta uccidendo degli anziani è offensivo e assolutamente non vero.

Pensaci, ogni volta che mio nonno va in ospedale (purtroppo ha veramente cancro (alla pelle) ma è curabile per fortuna) dovrei temere per la sua vita. Mio nonno un anno fa ha pure avuto un attacco al cuore molto forte ed era quasi morto. Lo potevano far morire ma l'hanno aiutato come si sempre fa. I nostri medici sono bravi e buoni, sono persone come te e me, che hanno una coscienza e non penso che ci sia una persona sulla terra che volontieri termina la vita di una persona.

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Patrick ha scritto:

Prima per dire van Schaik non è un dottore medico. Ha gli stessi titoli come me 'mr' e 'drs'

Mr significa meester --> siginifica che hai la laurea in legge

drs significa doctorandus ---> può essere del tutto tranne la laurea in legge e ingegneria.

Le sue dichiarazioni sono folle. Dai nessun può credere a questo. Mi sento offeso. Ogni tanto sento vergogna per i miei connazionali. Faccio un esempio. Il referendum sulla costituzione europea. Sai perché è stata bocciata? Per punire l'attuale governo. Nel suo messaggio ho letto un particolare riferimento al governo cristiano quindi è scritto per screditare almeno l'attuale governo.

Comunque più informazione trovi qui:

http://www.mfa.nl/contents/pages/735/1.pdf

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Patrick ha scritto:

http://www.mfa.nl/contents/pages/735/laatste.pdf

^
|
|

Questa è la legge proprio


http://www.mfa.nl/contents/pages/735/1.pdf

^
|
|

Qui si spiega come funziona la legislazione olandese

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
drizzt ha scritto:

caro Patrick

ti ho mandato una email...

ho letto la prima parte del link e non c'è traccia di quello che dice il sedicente dott.van Schaik ( meno male )...

non ci credevo ma volevo più info...

ti ringrazio

p.s. purtroppo noto che non solo noi abbiamo dei personaggi che vanno in giro a dire cose strane...

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
drizzt ha scritto:

x Patrick

sono contento che si sia chiarito l'equivoco...

mi spiace molto per tuo nonno.

per quanto mi riguarda, apprezzo molto il tuo paese e ogni volta che ci vado, torno e noto per esempio quanto sono tristi le nostre case in confronto alle vostre...

la vostra capacità di far coesistere l'uomo, la natura e le città che sono molto vivibili...

ho ottimi ricordi di paesini come Edam e Volendam

comunque, da quello che sò ci sono poche persone in Italia che non apprezzano la vostra liberalità...

e non trovo le vostre leggi antietiche...

concordo con te che sia positivo aver aperto un dibattito sulla questione...

sul motivo che ha spinto il dott.van Schaik a dire certe cose... boh..???

di sicuro ce l'ha con l'attuale governo visto che lo cita:

In fact, your thesis is ridiculous in the sense that you believe that our christian government (at least the CDA) is proposing to end lives because it costs money.

non sono riuscito a visualizzare il link:

http://www.mfa.nl/contents/pages/735/laatste.pdf

ma ci riproverò con un altro browser...

ti ringrazio ancora e ti auguro una buona serata

il 31 Marzo 2006 (quando OMB accettava i commenti)
drizzt ha scritto:

Ok... Patrick, bastava aggiornare Adobe...

sono riuscito a scaricare il pdf, lo leggo durante il fine settimana...

grazie

il 06 Maggio 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Gigi ha scritto:

Giovanardi è il più grande pirla della politica intera!! E`a favore delle discriminazioni con gli ex obiettori.. ecc.

Speriamo di non rivederlo mai più!!

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere