qui giace OneMoreBlog2.31
«I'm a picker, I'm a grinner, I'm a lover and I'm a sinner, play my music in the sun» (Steve Miller)
Roberto Castelli
Premio Calderoli «Ingiustizia è stata fatta. Con questa grazia concessa ad una persona condannata per un vile omicidio e che ha trascorso pochissimi anni in carcere, la sinistra ha commesso una duplice ingiustizia. Sono felicissimo di essere riuscito ad evitare di averla sulla coscienza. Napolitano è il presidente di una parte di italiani, la metà e infatti è stato votato dai rappresentanti di metà degli italiani». Le parole dette da quello che sarà probabilmente ricordato come il peggior ministro nella storia della Repubblica inducono l'Autorevole Giuria all'assegnazione immediata del Prestigioso Premio Verde.
01.06.06 07:22 - sezione premio Calderoli
il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Corrado ha scritto:

Dare a Castelli un premio Calderoli è ormai come dare un sigaro a Fidel Castro... una goccia nell'oceano!

il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
LUIGI MORSELLO ha scritto:

Un'altra delle notorie ca**ate dell'ex(per fortuna)-on.le ministro !

il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
LUIGI MORSELLO ha scritto:

Castelli, ovvero IL VENDICATORE VERDE

il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
LUIGI MORSELLO ha scritto:

P.S.: per la bile !

il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Claudio ha scritto:

IN MASSA A VOTARE "NO" AL REFERENDUM, QUESTI BUFFONI DELLA LEGA DEVONO RITORNARE NEL LORO VILLAGGIO GALLICO!!!

il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Salvatore ha scritto:

Ha ragione Castelli, la sinistra ha commesso una duplice ingiustizia:

1) Ha consentito con la sua ignavia che un tale individuo diventasse ministro della giustizia (il minuscolo per lui è d'obbligo.

2) consente a suddetto di esprimere le sue inutili opinioni senza ridicolizzarlo come meriterebbe.

il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Davide ha scritto:

QUESTI BUFFONI DELLA LEGA DEVONO RITORNARE NEL LORO VILLAGGIO GALLICO!!!

sì, praticamente qua dove sto io. abito a 2 km in linea d'aria da pontida. che culo eh?
per fortuna ci divide una collina :)

il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Salvatore ha scritto:

Ah Ah, Davide, io ho un amico meridionale che vive in quella zona, che dovrebbe dire? :-D

il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
nino ha scritto:

Ma dai! sai le risate Borghezio e Calderoli live? Magari ti infiltri e ti mangi il cinghiale arrosto cotto da Obelix e ti bevi un bicchierozzo di vino alla salute di Odino (e di noi che abitiamo al di qua del Po)

il 01 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
LUIGI MORSELLO ha scritto:

dai davide, sei un privilegiato !
;-)

il 02 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
l'ingenuo siculo ha scritto:

di fronte a cotanta moderazione, a siffatta tensione per il superamento di ogni barricata che ha diviso e divide il nostro paese, siam felici di far parte del partito degli eversivi estremisti cui 'sta brava e pia gente ci iscrive.

il 02 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Luigi Morsello ha scritto:

l'ingenuo siculo: ma sei proprio sicuro di essere ingenuo ?

il 02 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
luciano ha scritto:

secondo voi perché è giusto avergli concesso la grazie?

il 02 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
fs ha scritto:

GIA DOPO NEMMENO UN MESE COMINCIANO A DARE LE GRAZIE AGLI AMICI LORO E INTANTO HANNO CHIAMATO ANCHE ALTRI 500.000 IMMIGRATI ALL'ANNO IN PIU' QUANDO CI SONO ITALIANI CHE NON HANNO LAVORO!
VE NE ACCORGERETE TRA 5 ANNI CHE ITALIA AVREMO!!!

il 02 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Salvatore ha scritto:

Di la verità FS, se ti dicono che gli asini volano tu ci credi eh?

il 02 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Luigi Morsello ha scritto:

Luciano, mi sa che tocca a me tentare una risposta.
Una prima rioposta la dà la cassazione penale:

"Ancorché non spetti al giudice stabilire la natura "duale" (formalmente presidenziale ma sostanzialmente misto) o "duumvirale" (cioè complessa, necessitante dell'accordo fra Capo dello Stato e Ministro di giustizia), ovvero, più strettamente presidenziale dell'atto in cui si esplica il potere di grazia, dovendosi in proposito rifarsi alla prassi degli organi costituzionali, non priva di dati sistematici appare la teoria secondo la quale tale potere apparterrebbe alla competenza propria del Presidente della Repubblica, il quale agirebbe nella veste di rappresentante dell'unità nazionale (e quindi, offrirebbe la piena garanzia che l'esercizio del relativo potere si svolga fuori dell'influenza di interessi di parte), mentre la controfirma ministeriale rivestirebbe un mero carattere formale. Tale conclusione parrebbe avvalorata anche in base al comma 4 dell'art. 681, c.p.p., ai sensi del quale la grazia può essere concessa dal Capo dello Stato anche in assenza di domanda (di parte) o di proposta (ministeriale).

Consiglio Stato, sez. IV, 14 dicembre 2004, n. 7960

B. c. Min. giust.

Foro amm. CDS 2004, f. 12,3505"

Si è poi pronunciata anche la Corte Costituzionale:

"La Corte costituzionale dichiara, in accoglimento del ricorso, che non spettava al ministro della Giustizia di impedire la prosecuzione del procedimento volto alla adozione della determinazione del Presidente della Repubblica relativa alla concessione della grazia ad Ovidio Bompressi e, pertanto, dispone l’annullamento della impugnata nota ministeriale del 24 novembre 2004." (sentenza 18 maggio 2006).

Il Ministro Guardasiglli è stato, quindi cancellato dal potere di grazia: non può interferire, meglio interdire il potere che spetta solo al Capo dello Stato.

Quali sono i contenuti:
1) non è un quarto grado di giudizio,
2) si esercita quando lo Stato ritiene che l'esecuzione di una pena detentiva fino al suo completamento, non presenta più alcun apprezzabile interesse per lo Stato stesso;
3) non è necessario il pentimento nè l'istanza di concessione, ben potendo il Capo dello Stato muoversi di sua iniziativa;
4) la funzione del Ministro della Giustizia è quella di istruire la pratica, trasmettendola alla Presidenza della Repubblica con proprio parere, obbligatorio ma non vincolante.

Il Ministro Castelli (oggi ex) nel conflitto di attribuzioni fra poteri dello Stato promosso dal Presidente Ciampi, dovendosi pagare di tasca sua l'avvocato (l'Avvocatura Generale dello Stato era stata già utilizzata dal Presidente Ciampi come suo diritto), non si è costituito in giudizio.

il 03 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
l'ingenuo siculo ha scritto:

ingenuissimo e ...notturno, causa impegni diurni, sono. e allora lucianeddu, Sofri, che non si e' mai sottratto al carcere, avendone avuto comoda occasione, che si e' sempre professato innocente e per principio non ha scelto la comoda strada di chiedere la grazia, si trova in galera per fatti risalenti al 1972 rispetto alla cui natura criminale ed ideologica il personaggio (pur condannato in un processo che lo ha visto nei vari gradi di giudizio talora assolto e poi definitivamente condannato con una sentenza che,per le polemiche scoppiate presso l'opinione pubblica, possiamo definire quanto meno opinabile) non appare oggi rivestire la benche' minima identificazione e men che mai appare che Sofri sia ideologicamente nostalgico del periodo di Lotta Continua ed orientato ad inneggiare alla lotta armata. Bompressi e' un poveraccio gravemente ammalato (anche Sofri per la verita'). Di persone in condizioni simili alle loro ve ne saranno tante in carcere: anche per loro, meno famose dei primi due, in nome dell'Umanita', auspichiamo che si possa addivenire a soluzioni che tendano al superamento di una triste pagina della storia del nostro Paese, non per dimenticare, ne' i morti ne' i fatti, ma proprio per dare il segno tangibile della caduta di ogni contrapposisione, di ogni odio ideologico; una sorta di ripartenza morale che in una solida e civile democrazia e' lecito attendersi. Penso che si debbano ripudiare gli odi o le antipatie preconcette contro chiunque siano dirette, ad esempio mi vengono due personaggi nei confronti dei quali nutro profonda avvesione : Priebke ed Andreotti ; il mio sogno non e' di vedere marcire in carcere due vecchietti: non importa quali cose atrocita' (Priebke) o porcherie (Andreotti)abbiano commesso o avallato; sia destinato a loro ed a chiunque altro il trattamento piu' umano possibile, financo alla dispensa dalla pena a causa dell'età o della malattia. Ciò che conta davvero in democrazia non è infliggere pene ma conoscere la verita' per trarne insegnamento. (Chissà se il Gobbo, un giorno... poco prima del fatal respiro...).

il 03 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
l'ingenuo siculo ha scritto:

caro fs a parte il tono un attimo diciamo ..un po' pregiudiziale e prevenuto del tuo testo, ma pensi davvero che arrestare il movimento migratorio sia cosa semplice, tu che faresti, a parte sparagli ? D'altra parte non mi pare che nemmeno il precedente Governo, che, mi pare, Tu senta piu' amico oltre che più competente ed in buona fede, ha ottenuto risultati granchè brillanti. A quest'ultimo proposito ti faccio notare che persino QUEL GOVERNO (il governo di calderoli, castelli, borghezio per capirci)ha ribadito che l'accoglienza di un flusso controllato di immigrazione sia per il Nostro Paese un fattore di vitale importanza, sia ai fini del reperimento di una manodopera diversamente irreperibile sia ai fini , diciamocelo, di un reintegro demografico che compensi l'invecchiamento della società italiana, ergo, caro fs , anche tu corri il serissimo rischio che tra quindici anni tua figlia resti incinta ad opera di uno SPORCO NEGHER (..zzi tua!)

il 04 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
marcov ha scritto:

Cara Autorevole giuria che ne dici di assegnare il prestigioso riconoscimento a Joseph Ratzinger aka Benedetto XVI per il discorso sul "popolo tedesco ingannato da una banda di delinquenti" ?

il 18 Agosto 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Giano Bifronte ha scritto:

A tutti i buffoni antileghisti che han qui sopra scritto:
voti favorevoli all'INDULTO (dove neppur Berlusca oso' per liberare i suoi compagni di merende, assassini e corrotti tutti in liberta' alla faccia dei vostri discorsoni teorici):

204 L' ULIVO
121 FORZA ITALIA
39 RIFONDAZIONE COMUNISTA - SINISTRA EUROPEA
37 UDC (UNIONE DEI DEMOCRATICI CRISTIANI E DEI DEMOCRATICI DI CENTRO)
18 LA ROSA NEL PUGNO
16 VERDI
13 COMUNISTI ITALIANI
12 POPOLARI-UDEUR
5 DEMOCRAZIA CRISTIANA-PARTITO SOCIALISTA
4 MISTO (MPA-MOVIMENTO PER L'AUTONOMIA)
3 ALLEANZA NAZIONALE
3 MISTO (MINORANZE LINGUISTICHE)
2 ITALIA DEI VALORI
1 MISTO (VERDI)
0 LEGA NORD PADANIA

Come si puo' vedere, mentre voi cialtronavate dall'alto della vostra presunzione, QUELLI CHE AVETE VOTATO (grondando saccenza) VE L'HANNO MESSO IN QUEL POSTO!! AHAHAHAHAHAHAH!!!! Non si finira' mai di ridere!

il 19 Agosto 2006 (quando OMB accettava i commenti)
uno di passaggio ha scritto:

c'è poco da fare, quando arrivano gli immigrati bisogna affondare le navi... e se per sbaglio arrivano di qua, li rimandi indietro e quando sono a metà strada li siluri... per quelli che sono già qui stessa cosa, chissà quante barche e pescherecci ha l'italia da smaltire e non sa dove buttarli... per i delinquenti invece c'è una soluzione rapida ed ecologica, l'etna... li si prende e li si butta dentro. ecco risolto il problema dell'immigrazione :D

il 20 Agosto 2006 (quando OMB accettava i commenti)
geppo il castigatore ha scritto:

Giano, l'indulto non sara' piaciuto a nessuno, ma, dopo che la Lega e' "andata a letto" con Vladimir Zyrynovksy, Joerg Haider, Slobodan Milosevic, Jean Marie Le Pen, nonche' il Vlaams Blok ed i nostrani Forza Nuova e Fiamma Tricolore...

... Dopo che Borghezio, che ora blatera di terrorismo islamico, si e' profuso di salamelecchi nei confronti del braccio politico dell'ETA, e Roberto Castelli, da Ministro della Giustizia, ha abolito il Codice Rocco, salvando "incidentalmente" le chiappe di quarantacinque membri del suo partito che rischiavano l'ergastolo per attentato all'unità dello Stato...

... Dopo la porcata di Fiorani e della Credieuronord...

... Dopo tutto questo, ed altro ancora, diciamo, vuoi fare passare la comitiva dei cialtroni in verde per un baluardo d'onesta'?

E i discorsi teorici e saccenti li farebbero gli altri?

Scusami tanto, ma forse ho piu' motivo di ridere io di te... Fa' il favore, va' a raccontare favole a chi le vuole ascoltare.

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere