qui giace OneMoreBlog2.31
«A politician, you know the ethics those guys have. It's like a notch underneath child molester» (Woody Allen)
Colleen Graffy
Premio Calderoli «Un'astuta mossa di pubbliche relazioni, un modo per attirare l'attenzione. Non credo a un gesto di disperazione. Questa è gente che non ha nessun rispetto per la vita umana, né per la propria né per quella altrui. Siamo di fronte a una tattica per portare avanti la guerra santa contro gli Stati Uniti». Ci racconta l'Unità di oggi che Colleen Graffy, sottosegretaria di Stato Usa per gli Affari diplomatici, ha commentato così il recente suicidio di tre detenuti illegali a Guantanamo. L'Autorevole Giuria vorrebbe tanto essere chiusa in una stanza con questa infame cialtrona, onde insegnarle un po' di rispetto con una cospicua dose di calci nel culo. Non lo può fare, quindi si limita ad assegnare un Prestigioso Premio Padano, accompagnato dal più profondo ribrezzo per la miseria esistenziale di questa disgraziata.
12.06.06 11:27 - sezione premio Calderoli
il 12 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Salvatore ha scritto:

Cose da pazzi! Non ci sono parole.

il 12 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
laciliegina ha scritto:

Questo è proprio il mondo alla rovescia...

Ormai si può dire di tutto...

Questo mi preoccupa e OT sono anche preoccupata per il referendum, ho sentito brutte cose in giro......

il 12 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
onebloegr ha scritto:

bastardi, l'attuale governo yankee è un governo di bastardi!

il 12 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
nino ha scritto:

Essendo un atto di pace quello che hanno fatto in Iraq, il suicidio è un atto di guerra...chiaro no?

il 12 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
zanocom ha scritto:

"Un'astuta mossa di pubbliche relazioni, un modo per attirare l'attenzione... Questa è gente che non ha nessun rispetto per la vita umana, né per la propria né per quella altrui. Siamo di fronte a una tattica per portare avanti la guerra santa contro gli Stati Uniti"

E' curioso come questa frase possa essere usata per farsi un'opinione sulla moralità della vincitrice e sul governo che rappresenta.

il 13 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
an++i ha scritto:

..davvero astuta,non c'è che dire!
e pensare che questi cervelli fini rappresentano il paese più potente al mondo,che fino a prova contraria fa i suoi porci comodi sulla manciata di terra sulla quale l'umanità abita...

il 13 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Luigi Morsello ha scritto:

effettivamente, c'è di che avere paura di una super-potenza governata da simili personaggi.

il 13 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Robert Pell-deChame ha scritto:

TO: Colleen.Graffy@pepperdine.edu

Dear Ms. Graffy:

I am writing to you to remark upon the incredibly ignorant statement you made regarding the three recent suicides at Gitmo. The lack of knowledge about the causes of suicide which you demonstrated in your profoundly stupid remarks leaves me breathless for the sheer lack of understanding of an issue which is the 11th leading cause of death among Americans. (Anderson RN, Smith BL. Deaths: leading causes for 2001. National Vital Statistics Report 2003;52(9):1-86.), not to mention what incarceration without hope of release for charges unknown must do to a person. How would you like to be locked up without any knowledge of charges against you, in a land not your own, without any sense whether or not you would ever leave alive? Perhaps you should try it.

Annual rates of suicide in this country are over 30,000 per year, more than 650,000 Americans are hospitalized each year following suicide attempts, and over 116,000 are treated in hospital emergency departments for same. Among US males, suicide is the 8th leading cause of death for all US men and males are four more times likely to die from suicide than females. And this is not even beginning to quote numbers related to female and teen deaths. But don't take it from me, Ms. Graffy, check out the website of one of your fellow-governmental agencies, the CDC--that's the Centers for Disease Control in case you had failed to note its existence-- http://www.cdc.gov/ncipc/factsheets/suifacts.htm . There you will see a tidy introduction to a subject in which you are woefully ignorant and which all your degrees have obviously not prepared you to understand or speak about.

I come from a family which, in the last one hundred years, has experienced over a dozen suicides in its ranks. So, yeh, I tend to be rather sensitive to the issue. We are what you would call patriotic Americans, as a whole, and have done more than our share to contribute to the life of the nation in ways very big and small. To see you liken suicide as an act of warfare against the US would be funny if it were not so cruel and unfeeling. But then, cruel and unfeeling is probably how you have risen to the position you presently enjoy at State.

Do us all a favor, Ms. Graffy, and shut your mouth about subjects for which you are woefully under-qualified and under-experienced to comment. Step outside of your fishbowl of an office and limited circle of acquaintances, take a drive sometime and see the world beyond the Beltway. Touch base with reality. You are in many ways as imprisoned as the people you are verbally abusing at Gitmo.

Very Truly Yours,
Robert Pell-deChame

il 14 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
L'angelo custode ha scritto:

qui noi non abbiamo nessuna possibilità.

il 14 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
tonii ha scritto:

se questa indifferenza neocone verso la vita umana, verso i diritti dell'uomo, se questa loro passione nei confronti della tortura e della sopraffazione del piu' forte sul piu' debole ha un padre storico immediato, allora mi viene in mente il nazionalsocialismo.

il 14 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
l'ingenuo siculo ha scritto:

minchia che tesoro! Ci scommetto che 'sta pia vacca nazista è tutte le domeniche in prima fila ad intonare salmi al Signore. ( e mi perdoni il Signore per aver speso il Suo Nome due volte nello stesso commento in cui tratto di 'sta cosa fitusa).

il 20 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Su Feltri ha scritto:

Per quattordici anni, diconsi quattordici anni, la Fininvest ha scippato vari privilegi, complici i partiti: la Dc, il Pri, il Psdi, il Pli e il Pci con la loro stolida inerzia; e il Psi con il suo attivismo furfantesco, cui si deve tra l’altro la perla denominata “decreto Berlusconi”, cioè la scappatoia che consente all’intestatario di fare provvisoriamente i propri comodi in attesa che possa farseli definitivamente. Decreto elaborato in fretta e furia nel 1984 ad opera di Bettino Craxi in persona, decreto in sospetta posizione di fuorigioco costituzionale, decreto che perfino in una repubblica delle banane avrebbe suscitato scandalo e sarebbe stato cancellato dalla magistratura, in un soprassalto di dignità, e che invece in Italia è ancora spudoratamente in vigore senza che i suoi genitori siano morti suicidi per la vergogna.
(Vittorio Feltri, L’Europeo, 11 agosto 1990, subito dopo l’approvazione della legge Mammì)

il 20 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Su Feltri ha scritto:

"Un'astuta mossa di pubbliche relazioni, un modo per attirare l'attenzione. Non credo a un gesto di disperazione. Questa è gente che non ha nessun rispetto per la vita umana..."

Parla della Chiesa, degli USA, dei capitalisti o di tutti e tre???

il 20 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
Kaiser ha scritto:

No no, parla proprio dei terroristi...e ha ragione

il 21 Giugno 2006 (quando OMB accettava i commenti)
io ha scritto:

E "Su Feltri" che ha detto? Usa, Chiesa e capitalisti sono terroristi, e della peggior specie.

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere