qui giace OneMoreBlog2.31
«A politician, you know the ethics those guys have. It's like a notch underneath child molester» (Woody Allen)
Ernesto Galli Della Loggia
Premio Calderoli Davidesegnala la puntata odierna della rubrica "Calendario" di Ernesto Galli Della Loggia pubblicata sul Corriere Online in cui si dice tra l'altro: «Mi chiedo però come mai nei confronti loro e delle loro critiche non si legga o non si senta mai nessuno parlare di "ingerenze" nell'autonomia dello Stato, di attentato alla sua "laicità", di violazione del Concordato. Come mai? Forse perché hanno le stesse idee di coloro che non ammettono rapporti tra religione e politica?»

Davide propone un Prestigioso Premio Calderoli «per questo cialtrone che non riesce a distinguere le ingerenze della cei o di maledetto XVI per conto di tutta la gerarchia ecclesiastica dalle posizioni politiche personali di questo o quel prete (che sia don vitaliano o don mazzi poco importa), che sono legittime quanto quelle del singolo banchiere, del singolo salumaio e del singolo edicolante». L'Autorevole Giuria accoglie la richiesta e assegna al cialtrone in oggetto il Prestigioso Premio Verde Padano.
28.03.07 10:33 - sezione premio Calderoli
il 28 Marzo 2007 (quando OMB accettava i commenti)
dedalus ha scritto:

Mah, io sono d'accordo con galli della loggia.
Sta massa di preti d'ogni sorta che sparano cazzate a raffica non sono molto diversi dal paparazzo..
Solo da noi le trasmissioni tv e radio sono pieni di bacarozzi che parlano di tutto..sempre invitati in virtù della loro superstizione; che non mi pare li renda esperti dei problemi.
francamente: hanno rotto i cosiddetti.
Non è che martini sia meglio di ruini, ad essere franchi.

il 28 Marzo 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Secci ha scritto:

Bah, sarà che la chiesa DEVE parlare ai suoi fedeli, che lo sono volontariamente e non costretti?
Sarà colpa di Rutelli e Mastella se hanno ingerenze con la politica, o no?
Il papa dovrebbe starsi zitto se no voi vi arrabbiate?
Per favore, su......

il 28 Marzo 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Pino ha scritto:

Ma questo trafiletto è un capolavoro.
Ma certo, mafia, droga, prostituzione e DICO sono la stessa cosa: uguali e paritetici mali della società. Averci pensato prima! Ruini si starà mangiando le mani.

il 28 Marzo 2007 (quando OMB accettava i commenti)
uno che passa ha scritto:

Premio rosicone dell'anno a dedalus.
E' veramente triste lamentarsi di bacarozzi che parlano di tutto in tv, per poi farlo su un blog.

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere