qui giace OneMoreBlog2.31
«I'm a picker, I'm a grinner, I'm a lover and I'm a sinner, play my music in the sun» (Steve Miller)
Anna Bonfrisco
Premio Calderoli 00022717.jpg «Sei un assassino, assassino. Sei un criminale. Oggi è il tuo giorno». Dopo aver così elegantemente commentato il ricordo dell'Avvocato Ambrosoli fatto oggi da Gerardo D'Ambrosio, la cosiddetta onorevole Anna Bonfrisco di Forza Italia ha così risposto a chi le chiedeva se non avesse forse un po' ecceduto: «Pentita io? E perchè? L'unica cosa che non dovevo fare era sostare nell'emiciclo e parlare ad alta voce. Di quello, sì, mi scuso con la presidenza. Ovviamente la mia non è un'offesa personale ma è un'accusa politica».
La bella pensata di spacciare per dissenso politico termini come "assassino" e "criminale" inducono l'Autorevole Giuria ad assegnare a questa inutile vaiassa il Prestigioso Premio Verde. Grazie al paio di dozzine di onemorebloggari che hanno segnalato questa bella performance parlamentare, che la dice lunga sul livello culturale e umano dei berluscones che infestano camera e senato della Repubblica.
di l'Autorevole Giuria
13.07.07 16:19 - sezione premio Calderoli
il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
prefe ha scritto:

non l'ho segnalato , aspettavo che qualche centinaio di persone lo facesse. Ma perchè l'ha fatto?
parlando seriamente ... cosa stracazzissimo le è venuto in mente?
qual'è il motivo per cui gli ha urlato assassino e criminale anzichè , ad esempio , "viscido comunista mangiabambini" o "magistrato fallito"?
Non capisco è come se toto riina si fosse messo a urlare queste cose al giudice... come funziona?

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Cristina ha scritto:

Le "Signore" di forza italia si son sempre distinte per finezza, garbo ed intelligenza nel dire la loro nelle sedi apposite...

facile riconoscerle dal loro stile inconfondibile quando nelle aule di montecitorio risuonano le loro voci cristalline...

"ahò, ma che cazzo stai a dì commmunista, frocio, islamiconegroddemmerda? la donna dev'esse bona, l'omo ha da puzzà e prodi ce l'ha piccolo.... tiè"

feccia, feccia e ancora feccia, così la sinistra impara a stare in inciucio perenne con questa gente. questi di forzaitalia quando vedono un magistrato gli fa lo stesso effetto dell'aglio sui vampiri.

L'e-mail della "signora" è:

bonfrisco_a@posta.senato.it

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
antonella_c ha scritto:

grazie cristina dell'indirizzo
avrei giusto qualche "accusa politica" da farle ... ;-))

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
aleandro ha scritto:

In verità Anna Bonfrisco si chiama Cinzia Anna Bonfrisco (un po' come il caso Frigerio nel 2001).
Esponente dell'MGS ai tempi del PSI di Craxi, fedelissima del sindaco Sboarina, nel 1992 ebbe qualche problema giudiziario, spero risolto.
Da qui il suo comportamento, indecente e che non giustifico affatto, al Senato.

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Lorenzo ha scritto:

"Oggi è il tuo giorno". Non so se vi rendete conto. Questi sono mafiosi fino al midollo.
Invece di insultare D'Ambrosio la signora avrebbe potuto chieder lumi al suo padrone Berlusconi, che di Mafia e P2 se ne intende.

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Dolan_7 ha scritto:

il bello è che, come si legge nella sua scheda sul sito del senato, la nobildonna è "docente universitario in politiche del lavoro"... forza, andiamo avanti così!

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
prefe ha scritto:

Una volta mio padre di fronte a un episodio in cui un magistrato era denominato in siffatti modi ricordo mi disse " Vedi Prefe (rimango in incognito) quando io ero più giovane queste cose accadevano meno, perchè c'era uno strumento di controllo politico chiamato brigate rosse".
Ovviamente la sua voluta esagerazione è una voluta esagerazione. Ma a questa qui bisogna tirare in faccia tanta cacca. Vera , umana e prodotta dopo una serata di alcoolici vari mescolati .

Al capone faceva così con i giudici... ma era al capone...

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
berja ha scritto:

oddio, le brigate rosse i giudici si limitavano ad assassinarli; per contro i giudici si davano da fare per far assassinare le brigate rosse.
in una sorta di dialettica di sangue, con una sua cupa e sordida dignita'.
questa qui e' un mezzo pirito sfiatato, basterebbe vietarle il parrucchiere o la manicure per una settimana per vederla capitolare.
non c'e' bisogno di alcun controllo politico nei confronti chi non ha decenza.

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
prefe ha scritto:

ovviamente berja avevo scritto che era una voluta esagerazione ( l'affermazione significava che un destro prima di dirne di veramente veramente grosse magari un pensierino alle sue ginocchia lo faceva ).

Il concetto è che non è ammissibile tutto questo. Le persone che siedono in parlamento farebbero brutta figura al bar del mio quartiere.
Anche stando zitte. Non se ne può più. Leghisti che occupano sventolando la padania (come fosse un giornale). Criminali che accusano i giudici di essere criminali. Richieste di dimissioni da destra a manca ogni santo giorno. Eh basta, fa schifo tutto questo.

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Carlo T. ha scritto:

Che fa fare essere un galoppino e cercare di attirare l'attenzione del capo.Invece di fare la sguaiata non losa che al capo piacciono disponibili?

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Carlo T. ha scritto:

io ho scritto alla senatrice per farle capire che certi comportamenti sono inaccettabili bonfrisco@forzait.org bonfrisco_a@posta.senato.it
vi invito a farlo anche voi.Facciamogli capire che non ne possiamo più.

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
geppo il castigatore ha scritto:

"Ovviamente la mia non è un'offesa personale ma è un'accusa politica"

E dunque non perseguibile, dato che e' un'opinione politica espressa nell'esercizio delle proprie funzioni di parlamentare...

... Vorrei rimarcare anche il CORAGGIO con cui questa... "signora"... Sembra portare avanti le proprie idee.

Se mai qualcosa ci salvera' un domani da cotanti galantuomini, e da cotali dame, sara' il loro non essere, propriamente, dei "cuor di leone".

Nel frattempo, pero', mi chiedo perche' nessuno, dotato di sia pur minima capacita' di raziocinio, non abbia mandato costei ad evacuare sino alla consunzione totale...

... Come "accusa politica", si intende.

il 13 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
geppo il castigatore ha scritto:

"Nel frattempo, pero', mi chiedo perche' nessuno, dotato di sia pur minima capacita' di raziocinio, non abbia mandato costei ad evacuare sino alla consunzione totale..."

... Scusandomi al contempo per un "non" di troppo.

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Persio ha scritto:

Premetto che D'ambrosio mi è sempre stato sui coglioni per via di una certa sua propensione giovanile a coniare nuove figure di patologia ignote alla scienza medica, tipo il "malore attivo" con il quale stabilisce che Pinelli è caduto dalla finestra per i cazzi suoi.
Ciò non ostante, è chiaro che questa baiadera è come minimo fuori dal mondo, e la sua piazzata a mio parere è spiegabile con la volontà di compiacere il padrone prevenendone i desiderata.

Non avendo un cazzo di meglio da fare, sono andato però nel sito del ministero dell'università (http://sito.cineca.it/murst-daus/docenti/docenti.shtml) e ho cercato il suo nome. Non c'è.
Ohibò, come mai? Nel sito dell'università Roma 1 (www.uniroma1.it) la Bonfrisco figura, ma nel sito del ministero no. Quale dei due è sbagliato?
Nessuno. Ecco la spiegazione del mistero.
La Bonfrisco, semplicemente, NON è "docente universitario" ma affidataria di un modulo di insegnamento, cioè "cultore della materia" (uno che svolge l'attività a titolo gratuito, in genere dopo aver domandato "professore, mi piacerebbe tanto venire a interrogare agli esami") oppure "contrattista" (una persona che l'università assume pro tempore con un contratto di diritto privato).
Ergo, la Bonfrisco, per usare un termine tecnico, è una sborona che millanta una qualifica che non possiede. Esattamente come faceva Castelli quando era ministro, la cui scheda riportava la dicitura "docente al Politecnico di Milano in qualità di cultore della materia".

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
minimamoralia ha scritto:

certo, millantare indipendenza dopo che, andati in pensione, si accetta dopo dieci minuti una candidatura blindata nei ds, è abbastanza comico pure quello. le accuse della forzista sono quelle che sono, diffamazioni, ma la frase "Ieri ho parlato, credo giustamente di risentimento nei confronti dei magistrati. Sono i magistrati indipendenti a permettere a molti di voi di sedere in questa aula. Non tollero che mi si accusi di non essere indipendente" non è tollerabile: non sono i magistrati che "permettono " ad alcuno di esercitare i propri diritti e prerogative, siano anche quei cialtroni che stanno in parlamento. i magistrati, in una democrazia compiuta, non ci fanno il favore di un bel cazzo di niente, non sono i nostri tutori. sono servitori dello stato, dipendenti dello stato, e nient'altro.

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Carlo T. ha scritto:

@Minimamoralia

tu confondi l'indipendenza dal avere le proprie convinzioni politiche e dopo aver finito di fare il giudice.Con il tuo ragionamento dovrei criticare gli avvocati che difendono i mafiosi e da parlamentari fanno le leggi sulla mafia.

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
fuoridisenno ha scritto:

Come cazzo fa sta gente a sedere in parlamento
e comportarsi cosi?
queste oscenita',volgarita'ecc...
quando accadono simili fatti ,maschi o femmine che siano, dovrebbero essere buttati fuori dal parlamento con la forza.
in alternativa,sacchetti di merda pronti all'uso
e cioe' per tappare la bocca.grrrr (che schifo)!

@@per prefe e berja(una domanda seria)
ma i nemici delle br,non dovrebbero essere i politici in attivita'?

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
berja ha scritto:

una nota al grande persio: ci sono un sacco di ottimi giovani (e meno giovani, che tristezza) che lavorano nelle universita' aspettando un dottorato o una borsa o una retribuzione qualsiasi in attesa che il barone di turno si ricordi di loro in un cosiddetto "concorso per titoli ed esami" (che buffonata), come "docenti a contratto".
non e' il caso della ridicola ballerina di quarta fila di cui sopra che cialtronescamente si autodefinisce "Docente universitario in Politiche del lavoro" quando invece sara' si' e no un avvocaticchio azzeccagarbugli di provincia , pero' tecnicamente mentre si e' sotto contratto ci si puo' fregiare del titolo accademico di "professore" e si puo' dichiarare, purche' con l'onesta di dire che si e' "a contratto" (che di solito vale un semestre), di essere docenti presso la tale universita'.
che poi e' molto piu' dignitosa una docenza a contratto che una fantomatica cattedra di filosofia nell'ancor piu' fantomatica universita' del liechtenstein, ma questo e' un altro discorso.

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
asia ha scritto:

quanta misera presunzione...
LA SENATRICE ANNA CINZIA BONFRISCO NEL LONTANO 1992 TRASCORSE 45 GIORNI IN CARCERE CON L'ACCUSA DI FINANZIAMENTO ILLECITO AI PARTITI GRAZIE A D'AMBROSIO,DI PIETRO E L'INCOLTA BOCCASSINI...FU POI ASSOLTA PER NON AVER COMMESSO IL FATTO...E INVECE LOR SIGNORI CI HANNO FATTO CARRIERA SULLA PELLE DI TANTI MORTI SUICIDI INNOCENTI.

QUANTO A D'AMBROSIO...LA SUA IMPARZIALITà DI GIUDICE LA SI EVINCE DAL FATTO CHE APPENA DISMESSA LA TOGA SI è FATTO LEGGERE IN SENATO E CON QUALE PARTITO...COI DS...STRANO EH?


GRAZIE ANNA CINZIA BONFRISCO.GRAZIE PER AVERE AVUTO IL CORAGGIO DI GRIDARE PER TANTE VITTIME INNOCENTI DEL GIUSTIZIALISMO.

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Persio ha scritto:

@berja

Sono d'accordo. Non intendevo certo dire che il cultore della materia o il professore a contratto non sono attività dignitose. Forse non mi sono spiegato bene. Ma mi pare invece che sia chiaro l'intento di questa specie di tigre del ribaltabile, che millanta pensando di far colpo una professione che non è la sua.
Mi spiego: se sei titolare di *un modulo* di insegnamento in un'università statale significa che prendi in un anno una somma di circa 2000 euro (se ti va di lusso). Ora, se questa è la tua professione vuol dire o che mangi molto poco oppure che racconti balle.

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
antonella_c ha scritto:

STRANO EH?

ma che c'è di strano ?

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Padreppie ha scritto:

ASIA? ho capite bene: ASIA?
Ma diche ie vergognate la faccia davanti a Gesuggrìste che con guel cazzeNOME SENZA DIE vòl dire che minimo minimo li tuoi genitori erano GOMUNISTI se non addirittura HIPPY! Mò diche: ma te facevano schife tutti ma propio tutti li Nomi dellu Calendarie? Asia adesse...

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Persio ha scritto:

"QUANTO A D'AMBROSIO...LA SUA IMPARZIALITà DI GIUDICE LA SI EVINCE DAL FATTO CHE APPENA DISMESSA LA TOGA SI è FATTO LEGGERE IN SENATO E CON QUALE PARTITO...COI DS...STRANO EH?"

Scusi signora Asia, mi sa dire qual era il mestiere di Mantovano prima di essere eletto in parlamento? E quale quello di Cirami?

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
antonella_c ha scritto:

magari per le è strano che sia stato eletto pur non avendo precedenti penali ... ;-)

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
darth wanax ha scritto:

Non voglio apparire razzista, ma sistemerei i vaneggiamenti di asia sul cosiddetto giustizialismo tra la monnezza.

il 14 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Barbara ha scritto:

Mettiamola così: questa è una gran signora, e siamo solo noi a non capirlo, eh ???????????????????????????????
Sgrunt !

il 15 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Marco ha scritto:

La Bonfrisco è riuscita a farmi rizzare i capelli in testa con le sue inqualificabili esternazioni,dando addirittura dell'"assassino" ad un suo collega senatore! La Senatrice "pasionaria"(e tutti quelli come lei, male informati o, peggio, in malafede) dimentica che i morti suicidi per Tangentopoli (per quali ritiene ovviamente responsabile D'Ambrosio) furono in realtà ZERO!!! Zero, ripeto. Infatti, ad esempio:il socialista Sergio Moroni,. si suicidò in casa sua (e non in carcere)dopo aver ricevuto una richiesta di autorizzazione a procedere,atto obbligato da parte dei pm.Gardini si uccise a casa sua alla vigilia del suo prevedibile arresto per gravissimi reati che ben sapeva di aver commesso.Cagliari, quando si uccise in cella, per il Pool di Mani Pulite era già un uomo libero,essendo stato scarcerato dietro richiesta del Pool stesso. Si trovava ancora in galera perchè detenuto nell'ambito di un'altra indagine(caso Eni-Sai), condotta da altri giudici e non da quelli da Mani Pulite. Informatevi, gente!!!

il 15 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
T.GIOVANNI ha scritto:

Davanti a un uomo come D'ambrosio, questa signora dai meriti inesplicati, dovrebbe inchinarsi, tantopiù quando ricorda eroi come Ambrosoli o Alessandrini assassinati da mafia e servizi (deviati).
Certo aver patito 45 giorni di galera essendo innocente avrà incarognito la signora, ma invece di prendersela con un ex giudice corraggioso, dovrebbe prendersela con quelle frequentazioni che, a suo tempo, l'hanno inguaiata, perchè il potere politico non aveva e non ha il diritto di incassare "tangenti" sui lavori pubblici.

il 15 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Marco ha scritto:

Rispondo a T.GIOVANNI.
Hai perfettamente ragione. Purtroppo, la memoria di molti italiani è corta e, ancora peggio, una parte della classe politica italiana vuole dare un "colpo di spugna" a Tangentopoli per poter tornare delinquere come prima.

il 15 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
fuoridisenno ha scritto:

ma scherzate?tangentopoli finita?.forse da voi.
in alcune realta' REGIONALI,DICASI REGIONALI.
quindi comuni,province,e circoscrizioni...
si fa politica per questo,una volta eletti e' come aver azzeccato un sei al superenalotto.
l'onesta'e' una bestemmia.
quel pool ci vorrebbe da queste parti.
si,la Campania.

il 16 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
idomar ha scritto:

io me la ricordo la cinza nell'mgs...una pottina esagerata che si spacciava per compagna socialista e per di più lombardiana. mi faceva venire i brividi tutte le volte che la vedevo...io che lombardiana lo ero davvero e che per questo contavo quanto il 2 di briscola....e si vede infatti com'è finita...io segretaria di una sezione dello SDI e lei deputata di forza italia. mi fa male lo stomaco accidenti...però io a letto con cicchitto nn devo andarci la sera!

il 16 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
idomar ha scritto:

senatrice nn deputata. ancora meglio.

il 16 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Marco ha scritto:

Forse non vale la pena di perdere ancora tempo con l'ineffabile senatrice Bonfrisco Cinzia Anna o come cavolo si chiama.E' salita sul carro giusto e adesso sta' a Roma a fare danni...
Voglio però ricordarle, in chiusura, che B.Craxi è morto di diabete nel "dorato esilio" tunisino e non nelle carceri italiane, dove avrebbe dovuto giustamente trovarsi (è vero, insieme a tanti altri!). Si preoccupi piuttosto, la nostra "educatissima" senatrice, di fare in modo che ladri e corrotti spariscano dal Parlamento italiano!

il 16 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Paolo Z. ha scritto:

Più urlano quelli del Centrodestra, meglio è. Vuol dire che si rendono conto che non torneranno più al potere. Il Popolo italiano ormai ha conosciuto Berlusconi e la sua schiera, ha visto i danni gravissimi che hanno provocato alla guida del Paese e non ripeterà l'errore del 2001... per quanto modesta ed incerta sia l'attuale esperienza del governo Prodi.

il 16 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Marco ha scritto:

Mi piace, questo blog.E cosa ne dite, tanto per cambiare argomento, dell'ineffabile Fabry Corona, grande pensatore e uomo di cultura italiano, che,essnedo stato "vittima" dei magistrati, è stato ricevuto ad Arcore e forse entrerà in politica? Ma davvero non c'è mai limite al peggio?

il 16 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Persio ha scritto:

Che non è la prima "vittima" dei magistrati ricevuta ad Arcore. Mi ricordo di un certo Mangano che, siccome era stato "vittima" più volte, addirittura ci andò ad abitare.

il 17 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Stano ha scritto:

complimenti per quanto detto in aula... mi vergogno di essere italiano...
Avete allontanato la gente dalla politica, trattate i vostri interessi e solo quelli e non quelli della povera gente che invece vi a eletto a rappresentanti dei cittadini...
Fossi in lei mi vergognerei e proverei a fare altro mestiere invece di prendere in giro il suo elettorato!!!!
VERGOGNA!!!!

il 17 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Marco ha scritto:

Sempre a proposito di "Bottino" Craxi. Lo sapete che a Roma vogliono addirittura intitolargli una via? E mi sembra che il Consiglio Comunale dell'Urbe abbia votato di sì all'unanimità!!! Ma dove siamo arrivati??? Prepariamoci a un'invasione di "Via Cirino Pomicino","Piazza Mario Chiesa"(quello che buttò la mazzetta nel WC!),"Viale Gianni De Michelis" e via dicendo...
Il nostro è proprio un Paese di m...

il 29 Luglio 2007 (quando OMB accettava i commenti)
Luca ha scritto:

E' la classica eleganza, cultura e civiltà delle donne di estrema destra che invece di fare la calzetta e guardare Mediaset, fanno finta di fare i parlamentari.

W Perluscono, lunto del signore! MArò quanto e belo!
Li communiste anno perso le lezioni e ora Proto si debbe dimettere picché li tagliani anno capito che la gente vuole solo Perluscono!

Altrove: A - rivista anarchica | Accordo | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Ciclistica | Il Deposito | Don Zauker
Gruhn Guitars | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Brian Setzer | Shel Shapiro | UAAR | Il Vernacoliere