qui giace OneMoreBlog2.31
«Continuerai a farti scegliere o finalmente sceglierai?» (Fabrizio de Andrè)
libri
11.05.08 11:12 - Eric Clapton - L'autobiografia
L'ho scritta per Accordo.it....
03.05.08 00:38 - La guaritrice di Ventotene
Di tanto in tanto un nome nuovo riesce ancora a sorprendere. E' il caso di questo La guaritrice di Ventotene, di Carla Ammannati, toscana, che racconta la storia (probabilmente in parte autobiografica) di Sili, che torna a casa per la...
11.04.08 08:08 - Bad Chili
Strepitoso Lansdale che esplora le comunità gay dei redneck texani in questo strepitoso noir d'atmosfera. Il supercattivo di turno è azzeccatissio e anche i tre protagonisti. Si legge facile in inglese e ne vale la pena....
24.03.08 19:23 - Le fantastiche avventure di Kavalier e Clay
Michel Chabon è l'erede indiscusso di Mordecai Richler. Ne ha ereditato il talento, la fantasia, la creatività e quel pizzico di geniale logorrea indispensabile a scrivere una saga da 800 pagine incapace di annoiare per un solo attimo. La storia...
10.02.08 15:28 - 24 Heures sous influence
Dopo qualche album un po' sottotono (il passaggio del timone dal vecchio Jean Graton al figlio Philippe non è stato indolore) torna una storia a livello delle migliori avventure del pilota francese. Certo i tempi sono cambiati, ma anche...
10.02.08 15:20 - Il frutteto
Di questi tempi in cui roicompaiono le liste di docenti universitari ebrei, fa bene leggere il caro, vecchio. dolcissimo Benjamin Tammuz. Questo romanzo ambientato in terra di Israele prima della nascita dello stato è prezioso....
10.02.08 14:52 - Piccolo blues
Georges Gerfaut viene braccato da due assassini, ma non sa perché. Imperdibile noir on the road di Jean-Patrick Manchette, riconosciuto maestro del genere morto nel 1995 a cinquant'anni e oggi (finalmente) riscoperto....
10.02.08 14:29 - La leonessa bianca
Terzo titolo di Mankell dedicato al commissario Wallander, è un librone che unisce politica, fantapolitica, noir e giallo in 560 pagine perfette per una vacanza al mare fuoristagine. Dall'incomprensibile assassinio di una donna perfetta al complotto per uccidere Nelson Madela....
10.02.08 13:42 - Strada provinciale tre
La storia - vista quasi da dentro, il libro è scritto in una terza persona che sembra prima - di una donna che ha ha deciso di correre o camminare, senza meta e senza sosta, per dimenticare e dimenticarsi. Un'idea...
30.01.08 10:59 - Il sindacato dei poliziotti Yiddish
Una guerra arabo-israeliana nel 1948 si conclude con la distruzione di Israele e una nuova diaspora verso l'Alaska, messa a disposizione dei profughi ebrei (ma a scadenza) dagli Stati Uniti. In questo gelido contesto fantapolitico si sviluppa la trama...
03.01.08 21:33 - Requiem per Naaman
La saga di una famiglia israeliana attraverso la guerra e la nascita dello stato di Israele. Questo libro di Benjamin Tammuz - un piccolo I fratelli Eschenazi, delicato e intenso - è uno sguardo da dentro la nascita e i...
16.12.07 13:40 - L'acqua non ha memoria
Bello questo giallo intossicato (ci sono più canne che banconote) dell'autore romano alla sua second afatica. Si legge volentieri....
09.12.07 18:46 - Ammazza un bastardo
Parigi si tinge di viola a primavera. E’ la campagna di un gruppo rivoluzionario, il Soviet, che incita a far fuori un bastardo. Il loro manifesto viola invade la città in ogni arrondissement: «Ovunque siate, chiunque siate, c’è un...
29.09.07 13:20 - Il capitolo più inquietante
Cari lettori di Onemoreblog, vi segnalo che martedì 2 ottobre con il gruppo Qui Milano Libera abbiamo fissato una serata di riflessione sul capitolo forse più inquietante della nostra storia repubblicana: le stragi del terrorismo politico e mafioso. Ne...
19.09.07 07:39 - Siamo italiani
"Ognuno è protagonista". Possono bastare queste tre parole per riassumere Siamo italiani, il nuovo libro di David Bidussa - storico sociale delle idee e collaboratore di OMB (!) - edito da Chiarelettere. E' un'antologia ragionata sul tema "italianologia", quella...
28.08.07 00:49 - Il ladro generoso
La Shoah si studia nelle scuole. Ancora per qualche anno - speriamo tantissimi - ne parlano i sopravvissuti, testimoni del male supremo dell'umanità. Addirittura c'è lo Yad Vashem, il memoriale costruito per tramandare la memoria dei sei milioni di...
06.07.07 11:12 - Memorie di Adriano
Un libro tanto alto e perfetto da rendere presuntuosa solo l'idea di scriverne una recensione. Le prime pagine sconcertano, perché obbligano il lettore a curiosare nelle riflessioni di una delle più grandi menti della storia antica. Poi, pian piano,...
23.05.07 08:11 - Milano da morire
Milano capitale morale? Si, ciao. Dopo le gesta del mariuolo (a detta del suo capobastone Bettino Crax, che mariuolo lo era mille volte tanto) Mario Chiesa, attraverso Borghini, Formentini e Alberti, la povera ex-capitale morale è arrivata al berlusconismo...
26.04.07 08:05 - ll mare aperto di Barack Obama
Scrive Veltroni nell'introduzione a Barack Obama, L'audacia della speranza, Rizzoli, nella prima introduzione che è anche un'autobiografia (Veltroni, insomma, parla di Obama, ma pensa a se stesso): «è in questo lungo e profondo solco che si muove Barack Obama,...
17.04.07 11:50 - L'eterno giovedì
di Pippo Civati Ognuno di noi ha, nella propria vita, Un eterno giovedì. Il giovedì di Pierfrancesco Majorino (lontanissimo parente di quello fantastico di John Steinbeck) è l'occasione per un romanzo, difficile, duro, che ti costringe ad inseguire un...
12.04.07 11:12 - E' morto Kurt Vonnegut
«La cultura americana perde uno dei suoi più importanti scrittori. Kurt Vonnegut si è spento la notte scorsa a New York all'età di 84 anni. Il suo capolavoro fu "Mattatoio n.5", del 1969. Il romanzo fu influenzato dalla sua...
09.04.07 23:25 - Un uomo senza patria
Dodici capitoli brevi e tranchant, scritti in origine per la rivista radicale In These Times, che esprimono il punto di vista sugli Stati Uniti di oggi e sulla civiltà occidentale di uno dei massimi scrittori americani viventi. A 82...
08.04.07 00:20 - Le foto della carovana
Bruno Neri ci ha inviato 36 bellissime foto tratte dal libro Caravan to Baghdad presentato a Torino il 3 aprile scorso. Le puoi scaricare qua [pdf 2,6 Mb]....
28.02.07 15:16 - Toaff: leggere prima di parlare
«Rovesciando le righe finali del suo testo, io non mi aspetto che Ariel Toaff si redima di fronte alla figura del Beato Simonino e si penta, ma rifletta sulle conseguenze della sua decisione di ritiro e consenta che un...
25.02.07 12:01 - E' stato un attimo
Santo è un manager di successo della pubblicità, spregiudicato e brillante, che si risveglia nella toilette della Scala di Milano dopo essersi preso una forte scossa con un interruttore difettoso. Solo che quando si sveglia ha perso gli ultimi...
25.02.07 11:32 - La terra della mia anima
Beniamino Rossini, personaggio reale calato nel mondo della fantrasia, l'abbiamo conosciuto nei romanzi dell'Alligatore, l'alter-ego investigativo di Massimo Carlotto che ancora una volta abbandona il giallo per tornare al suo schema preferito, il racconto romanzato di una storia vera....
20.02.07 10:10 - Manituana è online
«1775. In Massachusetts la tensione tra impero britannico e colonie del Nordamerica diventa guerra aperta. Nella colonia di New York le Sei Nazioni - o "Confederazione della Grande Pace" - devono scegliere se combattere, e con chi. Nella valle...
17.02.07 09:38 - Erede di Carver e Sciascia
Gianrico Carofiglio, magistrato e scrittore, è uno dei più brillanti talenti apparsi negli ultimi anni. Le tre storie dell'avvocato Guido Guerrieri pubblicate fino a oggi sono diventate libri di culto per un vasto pubblico di appassionati. Salvo Fallica lo intervista...
05.02.07 00:11 - Ad occhi chiusi
Seconda puntata delle storie dell'avvocato Guerrieri, che questa volta diventa difensore di una ragazza complicata, finita tra le grinfie di uno sporcaccione figlio della Bari-bene. Ci vuole coraggio, tutto è contro di lui, ma Guerrieri non molla l'osso, nonostante...
31.01.07 12:23 - Festa e concerto con Javier Corcobado
Ilozzi ha scritto a OneMoreBlog: Gran via edizioni è una nuova casa editrice milanese che pubblica letteratura contemporanea spagnola. E' nata circa un anno fa, pensando a un lettore (più spesso una lettrice!) colto senza essere erudito, interessato al...
15.01.07 00:38 - La scomparsa dei fatti
La sproporzione tra fatti e parole è impressionante. Soprattutto se confrontata con gli altri paesi europei. Se in Francia il 54% dello spazio di informazione politica è sui contenuti, il 21% sulle notizie e il 23% sulle dichiarazioni, se...
24.12.06 11:13 - L'ultimo vero bacio
Un noir di una trentina d'anni fa ha senso solo se è un buon libro. Questo lo è - in parte - anche se una traduzione sgangherata e a tratti fuori registro fa di tutto per trasformarlo in romanzo...
29.11.06 00:01 - Testimone inconsapevole
Cxr ha scritto a OneMoreBlog: Incuriosita dal successo di vendite, dall'edizione Sellerio, per me garanzia di qualità, e dalla professione dell'autore - per me altra sicura garanzia - ho deciso di toccare con mano questo legal thriller all'italiana. E...
19.11.06 11:55 - Della morte, dell'amore
giuseppe civati ha scritto a OneMoreBlog: «Di quel nulla che ondeggia come ultimo termine in fondo a ogni virtù e santità... noi abbiamo paura come della tenebra i bambini». Parte idealmente dalle parole conclusive de Il mondo come volontà e...
18.11.06 19:59 - Sopraffazione e crescita
Due romanzi della magica Nothomb, diversi per ambiente e situazione, ma simili per tema: la sopraffazione, vissuta come occasione di crescita da vivere con consapevolezza, piuttosto che con rassegnazione. Entrambi straordinariamente adatti a questa epoca, in cui i giornali...
18.11.06 12:10 - Il primo che sorride
Ilozzi ha scritto per OneMoreBlog: Martino Ferro è un trentenne di Firenze, laureato al Dams di Bologna. Da diversi anni vive a Milano e lavora come autore televisivo e radiofonico. Un paio di anni fa ha scritto il suo...
14.11.06 19:40 - Ragionevoli dubbi
la Socia ha scritto per OneMoreBlog: "Ragionevoli dubbi" è un nuovo riuscitissimo legal thriller (a riprova che il genere non è solo appannaggio degli americani) di Gianrico Carofiglio. Ancora una volta le vicende professionali e personali dell’ormai noto avvocato Guido...
02.11.06 15:43 - Solomon Gursky è stato qui
Montreal, anni '40. Il piccolo Moses Berger vede suo padre - uomo di cultura, poeta, squattrinato cronico e senza successo - vendere le proprie doti di di scrittore a un uomo tra i più ricchi e influenti del Canada...
26.10.06 14:59 - Ti Credevo Più Romantico
Marco Simoni ha scritto a OneMoreBlog: Oggi esce in libreria un bel romanzo, che parla dell'Italia guardandola dalla carriera di Jerry Calà, o di Lino Banfi, o di Pippo Franco. Meglio, della loro sintesi letteraria: Gerry Bellotto (che ha...
17.10.06 17:01 - Joe Lansdale salva un libro per OMB
Joe Lansdale, scrittore di culto per milioni di persone negli USA e non solo, per noi è una lettura recente, destinata a continuare. L'abbiamo incontrato oggi per Vitaminic e ne abbiamo approfittao per fargli una domanda anche per OMB....
15.10.06 01:37 - Il nuovo Mondo di Daniel Kehkman
la Socia ha scritto per OneMoreBlog: Se due geni del passato scendono dal piedestallo diventano persone come noi, con la loro brava dose di debolezze. E’ quanto accade a Alexander von Humboldt e Carl Friedrich Gauss nel libro di...
02.09.06 10:26 - Il castello bianco
giuseppe civati ha scritto a OneMoreBlog: In questi giorni di vacanza, ho scoperto, grazie a un'indicazione di Roberto, Il castello bianco di Orhan Pamuk. Una lettura - benché troppo ricercata per i miei gusti - di grande interesse soprattutto...
18.08.06 12:55 - La commedia umana
William Saroyan, armeno nato in California, fu un grande amico di John Fante, che diceva di lui «la sua mano è piena di rabbia, una rabbia armena e al contempo americana, fantastica, lirica fino all'ultimo punto, all'ultima virgola». In...
18.08.06 12:45 - Caccia al tesoro
A prima vista Chester Himes potrebbe essere scambiato per un clone di Bunker o Ellroy, ma in realtà è tutt'altro che un autore minore. Nato nel Missouri a inizio del secolo scorso, vive una vita che sembra un romanzo:...
07.08.06 00:30 - La doppia vita degli orsi
Questo libro è un'occasione sprecata. Xavier Hanotte ha capito una cosa che pochi sanno, l'orso è l'essere più perfetto ed evoluto dell'universo. Saccente, scontroso, intelligentissimo, pigro, carismatico, l'orso è in grado di gestire la propria vita e quella di...
04.08.06 00:07 - Sotto la sabbia
la Socia ha scritto per OneMoreBlog: C'è una certa delicatezza nel modo in cui i ricordi di Fabio riaffiorano alla memoria e vanno a comporre il quadro della sua infanzia e adolescenza. C'è anche una certa armonia nella costruzione e...
03.08.06 11:53 - Tramonto e polvere
Meravigliosa Sunset. Nel Texas della grande depressione degli anni trenta, la moglie dello sceriffo ("Sunset", per il colore dei capelli rossi come il tramonto) non accetta l'ennesima violenza, si ribella, lo uccide. Poi, con l'aiuto della suocera, donna potente...
24.07.06 00:32 - Mabbûl
la Socia ha scritto per OneMoreBlog: Mabbul, ossia "la madre di tutte le acque", è al centro dell'avventura di Océane, ragazzina coraggiosa travolta da un'incredibile avventura che la farà diventare grande nel giro di pochi giorni. Una storia fantastica...
21.07.06 15:23 - La mosca dalle gambe lunghe
la Socia ha scritto per OneMoreBlog: La mosca dalle gambe lunghe di James Sallis ha tutte le caratteristiche formali di un noir: la desolazione dei luoghi e dei paesaggi, il caldo umido opprimente di New Orleans, il protagonista nero con...
17.07.06 22:59 - Talenti intemperanti
Giulia Belloni ha la rara capacità di saper nasare i talenti letterari. Lo ha già fatto con la nostra amatissima Paola Presciuttini, continua con altre due autrici che lasciano molto ben sperare: Silvia Nirigua (poco più di 30 anni,...
17.07.06 12:23 - La Mennulara
la Socia ha scritto per OneMoreBlog: Alla terza segnalazione ho deciso di leggere “La Mennulara” (Feltrinelli), opera prima di Simonetta Agnello Hornby palermitana trapiantata a Londra, dove fa l'avvocato e si occupa di diritti di famiglia, in particolare per le...
15.07.06 00:03 - Ivan a Venezia il 17 luglio
Marta Meo ha scritto a OneMoreBlog: Lunedì 17 luglio alle ore 19.00 a Venezia, in campiello degli Squellini a Ca’Foscari, l'associazione Campo dell'unione organizza la presentazione del libro "Contro i perpetui" di Ivan Scalfarotto, ne parlano con l’autore Stefano...
15.07.06 00:00 - La paura preferita
giuseppe civati ha scritto a OneMoreBlog: Mentre il mondo si interroga su che cosa diavolo avrà detto Materazzi a Zidane (cosa volete che gli abbia detto, accidenti!), una strana sensazione di disinteresse accompagna l'attacco di Israele al Libano e...
03.07.06 15:32 - La quinta stagione
Il commissario Binda, settant'anni ben portati e un passato da maresciallo dei carabinieri, sbarca lunario e noia facendo l'investigatore privato. Conosce Milano come le sue tasche, ha ancora molti amici in divisa, sa muoversi, ma questa volta - per...
27.06.06 18:24 - La trota ai tempi di Zorro
«È l'inverno del 1975. Stefano Baldazzi Morra ha 13 anni ed è arrivato in Piemonte, nel piccolo paese di Gozzano, assieme alla famiglia. A segnare la crescita di Stefano è la pesca alla trota: una passione vissuta come una...
19.06.06 08:13 - Gioco suicida
la Socia ha scritto per OneMoreBlog: Scritto da Paul Auster nel 1978, prima di diventare famoso e firmato con lo pseudonimo Paul Bejamin, è un romanzo poliziesco alla Chandler, ma particolare perchè ci si ritrova la scrittura e la metodologia...
09.06.06 15:40 - CPT, i lager italiani
«Dopo Auschwitz, dopo i Gulag, nessuno può essere assolto per avere girato la faccia al fine di non vedere e non sapere. Il clandestino è l’ebreo di oggi. Egli è ridotto a "sotto uomo" prima dalla sinistra cultura retorica...
05.06.06 16:48 - Servire il popolo
la Socia ha scritto per OneMoreBlog:“Servire il popolo” è un famoso slogan di Mao Tzetung, ma anche il titolo di un libro di Yan Lianeke appena pubblicato in Italia e diventato un caso letterario dopo il sequestro in Cina...
02.06.06 12:41 - Vetro freddo
L'ispettore Salvo Riccobono sta ancora leccandosi le ferite per una guerra non del tutto chiusa con la mafia palermitana, quando viene trasferito in Calabria, patria della 'Ndrangheta. C'è la droga di mezzo, decine di chili di cocaina purissima con...
08.05.06 08:49 - Due appuntamenti con Ivan oggi
Ancora in Italia per oggi, Ivan Scalfarotto parteciperà a due incontri per presentare il suo libro Contro i perpetui. Il primo sarà un "aperitivo letterario" alle 18.30 a Ravenna, un presso Ratatui, in via Oriani 40. Saranno presenti Fabrizio Matteucci,...
02.05.06 23:04 - L'occhio privato di Denver
Un noir che più noir non si può. Parte in sordina, raccontando le imprese di Johnny Lane, un investigatore privato diventato star grazie agli articoli sulle sue imprese che vengono pubblicati da un importante quotidiano di Denver. Tutto liscio e...
18.04.06 18:15 - Il karma del Gorilla
La quarta avventura del Gorilla è un po' diversa dalle altre. Il suo personaggio - che abbiamo recentemente visto al cinema con la faccia dall'ottimo Bisio - si evolve, com'è giusto che sia, e si fa più realistico psicologicamente....
09.04.06 10:17 - Enrico Berlinguer, comunista democratico
«Certo è che il segretario comunista intuisce con chiarezza i pericoli che si presentano nella situazione italiana e con Moro e con La Malfa imbastisce negli anni settanta un'azione politica che vuole unire le forze politiche che hanno costruito la...
07.04.06 16:00 - Incontro con Ivan alle 18:30
«Italia 2006: anno zero. Stiamo per votare gli stessi candidati del 1996, due settantenni. Alla testa del paese, e non solo in politica, c’è una classe over cinquanta. Sono i Perpetui: non hanno fine, non se ne vanno, tengono...
05.04.06 00:22 - Follie di Brooklyn
C'è di tutto e di più in questo dodicesimo libro di Paul Auster, uno degli scrittori più geniali e affascinanti dei nostri tempi. C'è il suo stile impeccabile, inimitabile, che si fa ammirare a ogni capoverso. C'è un nuovo...
26.03.06 11:08 - Contro i perpetui
Domenica 6 ottobre 2005 oltre quattro milioni di elettori del centrosinistra sono andati a votare alle primarie per scegliere il candidato che si confronterà con Silvio Berlusconi nelle elezioni politiche del prossimo aprile. Tra questi, 26.912 kamikaze hanno votato...
20.03.06 12:35 - Nel nome di Ishmael di Giuseppe Genna
la Socia ha scritto per OneMoreBlog: La storia corre dal 1962 al 2001. Due poliziotti, David Montorsi e Guido Lopez, si occupano, a distanza di quaranta anni, degli omicidi di due bambini. Le indagini saranno all'origine di una serie di...
18.03.06 09:54 - La fine è il mio inizio
Tiziano Terzani sa che gli resta poco da vivere e racconta figlio Folco cos'è stata la sua vita e cos'è la vita: «Se hai capito qualcosa la vuoi lasciare lì in un pacchetto». Racconta una vita trascorsa a viaggiare per...
04.03.06 10:14 - Acido solforico
la Socia ha scritto per OneMoreBlog: Una troupe televisiva recluta persone per un reality show dal titolo “Concentramento”. Gli attori sono divisi in kapò e prigionieri. I primi sottopongono i secondi a continue umiliazioni e violenze e ne decretano l'eliminazione...
11.02.06 11:26 - Le ragazze single non parlano al plurale
«La terrazza del Sunshine Bar è in una posizione sopraelevata e strategica. Di qui si domina una gran parte del villaggio, la spiaggia, i gazebo, il minigolf, il tennis, un ristorante, i sentieri esotici, la piscina... Che tristezza, mi...
06.02.06 01:12 - Questa storia
11 novembre 2005. Sostenuto da una campagna inconsueta (silenzio mediatico, prime 60 pagine scaricabili dalla Rete, affissioni delle copertine nelle città), esce il nuovo libro di Alessandro Baricco edito da Fandango. Titolo Questa storia. Quattro copertine diverse, disegnate da...
31.01.06 08:25 - Inciucio a Milano
«Il comportamento dei partiti ha generato un alto rischio di esplosione dell antipolitica che dovrebbe allarmare dirigenti politici. Ma nessuno sembra farci caso». Questa frase di Gad Lerner riassume i contenuti della serata di ieri alla camera del lavoro di...
20.01.06 00:55 - Il mondo bruno
«“Avere posseduto un cane o un gatto non conforme, in qualunque epoca, costituisce un delitto.” L’annunciatore ha persino aggiunto: “Offesa allo Stato nazionale.” E ho sentito bene il seguito. Anche se non si ha posseduto personalmente un cane o...
15.01.06 14:48 - Lechaim, a tutte le vite
«Se sapesse, Karim, cosa hanno fatto gli ebrei per integrarsi. I miei nonni che dicevano "il battesimo" per non nominare la circoncisione, la "comunione" al posto della bar mitzwa. Il "Grande Perdono" che suonava meglio di Yom Kippur, i...
09.01.06 00:20 - Trilogia della città di M.
Dopo aver gustato il primo Colaprico-Valpreda e aver conosciuto l'autore grazie al "compagno" di sbronze (Davide "Atomo" Tinelli), su suo suggerimento sono saltato direttamente all'ultimo titolo (come non dar retta all'autore?), già intrigante perché fa riferimento a ben tre...
17.12.05 00:24 - Da WuMing un prolegomeno per pochi intimi
Otto pagine di chicca da Wu Ming Foundation News: «In anteprima per gli iscritti al feed di wumingfoundation: Breed's Hill, 17 giugno 1775, racconto in formato pdf (ottimizzato per la stampa, 376 kb), primo di una serie di "prolegomeni" al...
11.12.05 12:00 - Le rose della colpa
Steve Earle è un'icona del folk rock e in genere della cultura "left wing" americana. Autentico outsider della società e dello show biz, vive come se fosse il personaggio di una delle sue canzoni. O di uno di questi...
22.11.05 01:09 - Il ciclista
«Il terrorismo è nato in Occidente, con la Rivoluzione Francese. Con Robespierre per essere precisi. Eppure oggi ogni volta che usi la parola terrorismo sei portato a pensare al Medio Oriente. È strano come oggi lo si consideri un...
11.11.05 16:17 - Integralismi
«Quando Ratzinger dice che i diritti umani discendono da Dio commette un errore. Se il nome di Dio venisse sostituito con quello di Allah la differenza con l'integralismo musulmano sarebbe nulla». Franco Grillini commenta un libro recente sulla precettistica...
07.11.05 08:45 - Io, dio
«Quando vedo Adamo sul suo 4x4 metallizzato, col suo cellulare in mano e una moto d'acqua a rimorchio, a fianco di una Eva ossigenata in pantaloni di pelle, mi vergogno di aver creato tutto questo». Il libretto di Jean Louis...
04.11.05 12:24 - Il papiro di Dongo
tonii ha scritto a OneMoreBlog: Il papiro di Dongo e' il nuovo regalo che Canfora fa ai suoi lettori: 800 pagine (30 di bibliografia fitta) dense di note che si leggono tutte d'un fiato (io l'ho finito facendo una...
31.10.05 00:45 - Quattro gocce d'acqua piovana
Lo spettacolo Milanoir Milanuit con Piero Colaprico e il ritiro da parte dell'opposizione al comune di Milano della proposta di intitolare una strada a Pietro Valpreda hanno indotto chi scrive a colmare una grave lacuna culturale: non aver letto...
30.10.05 12:33 - Dopo i lampi vengono gli abeti
Chi è riuscito ad arrivare in fondo a "Non si muore tutte le mattine" di Vinicio Capossela, avrà meno difficoltà ad affrontare questo romanzo di Pierfrancesco Majorino, "politico a tempo pieno a Milano" in prestito alla letteratura. La lettura,...
22.10.05 09:34 - Fiori alla memoria
Ripescato dalla libreria quasi per caso, con l'idea di andare alle radici di maestri del genere come Fois e Lucarelli, questo bel gialletto italiano del 1975 ha come pregio principale la freschezza, inalterata alla faccia del tempo. Il sergente...
Un libro veramente brutto, rimasto tra quelli da leggere per un qualche anno (è dello scorso millennio, 1999) ed estratto quasi per caso. Sgangherato, senza capo né coda, in cui i personaggi si alternano e si sovrappongono incomprensibilmente, facendo...
06.10.05 16:45 - Le bugie di Hollywood
Un libro surreale, in cui un tizio che sostiene di essere Elvis finisce in un bar in cui incontra Clark Gable e John Wayne. Però c'è anche Marilyn Monroe che crede di essere Marilyn Monroe, ma forse è solo...
21.09.05 09:12 - Nordest
Una storia di ordinaria miseria umana, ambientata - lo dice il titolo - nel "nordest" che Massimo Carlotto conosce e racconta da sempre. In piena crisi epocale, con cina ed Europa dell'Est che minacciano le imprese delle famiglie considerate...
01.09.05 18:20 - Duri a Marsiglia
Storie di milieu, la malavita marsigliese che arrivò a opporsi a Hitler negli anni della Francia invasa. C'erano i calabresi, i corsi, i catalani e i magrebini a spartirsi i traffici in città: droga, prostituzione, gioco. Il magnifico noir...
28.08.05 12:52 - Il centauro nel giardino
«I primi ricordi non possono essere descritti con parole convenzionali. Sono cose viscerali, arcaiche. larve nel cuore della frutta, vermi che si muovono nella melma. Remote sensazioni. Dolori indistinti. Visioni confuse: cielo in subbuglio sul mare increspato; tra nuvole...
27.08.05 19:10 - A tempo perso viviamo tutti i giorni
Le dinamiche di un gruppo di ventenni di periferia, che si trascinano tra liceo, birra e stupefacenti di ogni genere. Una vita spericolata governata dal vuoto esistenziale, «ragazzi che sopravvivono nel deserto di un qualsiasi posto del Nord, maschi...
27.08.05 18:42 - Metafisica dei tubi
«Dio non possedeva libguaggio e, di conseguenza, non possedeva pensiero. Egli era sazietà ed eternità. Il che dimostrava, incontestabilmente, che Dio era Dio. E questa evidenza non aveva la minima importanza, perché Dio se ne infischiava di essere Dio»....
22.08.05 22:51 - Non buttiamoci giù
Un libro sul suicidio. Ovvero, un libro sul valore della vita. Questa volta, dopo il discusso How To be Good (Come diventare buoni), Nick Hornby mette a segno un buon libro. Benché distante anni luce dalla freschezza di High...
13.08.05 10:00 - Crimini - 3
Terza tappa di lettura - rigorosamente sotto l'ombrellone, tra un bagno, un Magnum e una partita a biglie - a concludere la raccolta dei Crimini per l'estate. I tre maestri del genere - Camilleri, De cataldo e Lucarelli -...
12.08.05 00:21 - Crimini - 2
Continua la lettura di Crimini, rigorosamente sotto l'ombrellone, con i racconti di Faletti e Dazieri. Il primo conferma i dubbi che circondano il suo improvviso successo di vendita (e mi conferma anche di aver visto giusto non acquistando il...
11.08.05 00:29 - Crimini - 1
Corruzione, migrazione, successo. Sono - secondo il curatore Giovanni De Cataldo - i denominatori comuni dei nove noir brevi di alcuni tra i più affermati autori del genere che compongono questo "stile libero". Secondo alcuni è una delle migliori...
09.08.05 10:05 - Gonna take a homicidal journey
Giaceva da un po' nel backlog dei libri da leggere, questo quindo e ultimo episodio (la saga è esaurita, si dice nelle note finali, perché l'autrice ritiene di aver raccontato tutto quello che poteva su Lauren Laurano) della saga...
31.07.05 16:08 - Lucidi corpi
La copertina (come spesso accade) non c'entra nulla col contenuto di questo noir scritto nel 1990 da Harry Crews e solo ora portato nelle librerie italiane da Meridiano Zero. Si racconta la storia di Dorothy Turnipseed, ragazza della Georgia...
30.07.05 08:53 - La vendetta
Ho amato ogni riga di Agota Kristoff, fino a oggi. La sua Trilogia, gelida e surreale, è uno dei libri geniali nella mia biblioteca. ma questa Vendetta è oggettivamente troppo, a partire dalla foto di copertina, troppo ermetica da...
28.07.05 13:49 - Giallo o noir, ma di successo
Le ragioni del successo del libro "giallo" italiano in un bell'articolo di Beppe Sebaste comparso l'altro ieri su l'Unità. Mi era sfuggito. Grazie Cri per la segnalazione....
26.07.05 08:35 - Di sesso femminile
La "mamma ebrea" è un archetipo su cui è stata scritta una camionata di letteratura. Chi ce l'ha sa di casa si parla, chi non ce l'ha non può proprio capire, anche se certa letteratura riesce in qualche modo...
25.07.05 18:26 - Ed Bunker
achab ha scritto a OneMoreBlog: Martedì è morto Ed Buker. Chi cazzo è, si diranno in molti. Male, molto male. Ve lo dico io chi era. Era un grande e la stampa italiota non ha voluto essere da meno...
21.07.05 08:42 - Il supplizio del legno di sandalo
«Mo Yan è uno degli scrittori più forti, creativi e travolgenti della nostra epoca. Il suo linguaggio nasce insieme al mondo che racconta: è reinventato come quello dei grandi autori sperimentali e tuttavia è classicamente comprensibile, sorgivo e originario...
19.07.05 09:20 - Figli di un dio minore che ce l'hanno fatta
Bambini che si prostituiscono, che rubano, che chiedono l’elemosina ma sognano un futuro diverso che cancelli la brutalità del quotidiano. Le loro vite sono raccontate da Livia Pomodoro, presidente del tribunale dei minori di Milano. Ne parla oggi Oreste Pivetta...
17.07.05 12:19 - Igiene dell'assassino
«Amélie Nothomb è nata a Kobe, Giappone, nel 1967. Suo padre, erede di una grande e nobile famiglia belga, ambasciatore, l’ha trascinata in giro per il mondo: dopo il Giappone, Cina, Stati Uniti, Laos, Bangladesh. Un’infanzia isolata, racconta lei,...
09.07.05 17:08 - Nicolas Eymerich, inquisitore
«Ma com'è che non mi piace?» Ho affrontato il primo Heymerich - prima opera pubblicata di Valerio Evangelisti - con curiosità e anche un pizzico di riverenza, il suo Noi saremo tutto è uno dei migliori libri letti di...
08.07.05 10:31 - Steve Carella è rimasto orfano
E' morto Salvatore Lombbino, papà di Steve Carella, Bert Kling e Meyer Meyer, più noto come Ed McBain, il giallista che raccontò le avventure dell'ottantasettesimo distretto....
04.07.05 01:31 - La gamba del Felice
Non è proprio un libro come uno se lo aspetta, piuttosto una raccolta di acquarelli delicati, dipinti con le parole di Sergio - ragazzo di un paese a due passi da Milano - tra la fine degli anni '50...
01.07.05 09:30 - La ragazza che non era lei
«Coloro che fecero ritorno, sono quelli che barattarono la possibilità di cambiare il mondo con le fredde consolazioni della vita postmoderna, il confoprto di un lavoro discretamente retribuito, un'utilitaria con qualche optional, la TV via cavo, un paio di...
28.06.05 12:32 - Piazza bella piazza
«Ha ragione Pesce quando descrive i fascisti come un'altra razza, briganti che si eccitano nell'osceno gesto di dare la morte, sbarbatelli feroci vicino a delinquenti avvezzi al sangue e ai massacri. Che ridono dopo aver sterminato quindici persone in...
27.06.05 00:12 - La ballata di Jolie Blon
Gli "Acadians", un piccolo popolo francesi stabilitisi in Canada attorno al 1600, in seguito a un esilio si trasferirono in Luisiana attorno al 1700. Qui il loro nome vebbe trasformato in "cajun" dai neri con cui si mesolarono, generando...
24.06.05 17:06 - Noi due
Storia strana, cupa, ambigua quella raccontata in questo libro, piccolo ma intenso, opera prima dall'"intemperante" Davide Cavagnero, filosofo piemontese che si autodefinisce "veleggiatore a vista". Nelle 118 paginette l'autore racconta due momenti della storia di due gemelle nate tenendosi...
21.06.05 07:00 - Asce di guerra
«La giustificata voglia di dimenticare il peggio porta con sé la rimozione dell'orrore: i vent'anni di fascismo che stanno dietro, ma anche i fascisti reintegrati nella vita pubblica, nella politica. Uno Stato spudoratamente "etico", la stessa cultura giuridica, i...
22.05.05 09:21 - Project X
Un libro agghiacciante, forse perché il finale è perfettamente "prevedibile" fin dalle prime pagine. Un'immagine della scuola media americana, dura, competitiva, spietata, in cui ai cartelli che gridano "Tutti possono farcela" si alternao muri insormontabili per chi è in...
16.05.05 08:27 - Seppellitemi in piedi
L'aggressione a una amica da parte di due ragazzetti nomadi (niente di grave, uno spavento, qualche strillo, ragazzetti fermati e rilasciati, ha suscitato questo post in cui si leggono sia la reazione molto unmana del marito, sia un paio...
03.05.05 08:31 - Con la morte nel cuore
L'attacco di questo giallo-noir è indubbiamente forte e intrigante, ma tutto finisce lì. per il resto, c'è un romanzo come tanti, con un poliziotto un po' troppo sfigato come tanti, che vive in modo sgangherato trascurando se stesso e...
02.04.05 10:20 - L'analfabeta. Racconto autobiografico
Si piuò raccontare una vita in 50 pagine in corpo 12, avvinghiando il lettore e sospendendogli il respiro per un'ora? Sì, se sei una profuga ungherese e ti chiami Agota Kristof. Negli undici capitoli Agota riassume la sua vita,...
01.04.05 09:15 - La cura del gorilla
Sandrone Dazieri è un gran personaggio. Ha fatto tutti i lavori, dal cuoco al giornalista, poi si è messo a scrivere gialli. Oggi è direttore editoriale dei Gialli Mondadori. Il suo personaggio, che si chiama come lui e gli...
23.03.05 09:05 - Invisible monsters
L'avvio è intrigante, di quelli che ti tirano dentro e non ti permettono di mollare il libro (che in effetti è tornato sullo scaffale in tre giorni di lettura serrata): Shannon McFarland, top model che ha tutto, resta sfigurata (sfigurata...
19.03.05 09:06 - Milarepa
«Tu sei Svastika, lo zio. Sei l’uomo attraverso il quale è accaduto tutto…da secoli percorri le montagne dei tuoi sogni per purgare la tua anima…Potrai farlo soltanto raccontando la storia della persona con cui hai combattuto, Milarepa, il più...
13.03.05 23:54 - Occhi di grano
«I momenti unici durano poco, è l'uguale che poi prende comunque il sopravvento». Questo primo libretto di Paola Presciuttini, ordinato da Feltrinelli dopo la letura del più solido e maturo Non dire il mio nome, l'ho aspettato un bel po',...
13.03.05 12:51 - L'amante palestinese
Un libro delicato e drammatico, che racconta gli eventi palestinesi degli anni '30 attraverso una storia d'amore impossibile. Protagonista è Albert Pharaon, discendente di una ricca famiglia palestinese, che si innamora di una donna speciale: Golda Myerson, la pasionaria...
28.02.05 08:43 - Lola motel
«C’è qualcosa di peggio che avere mio padre come padre? Me lo sono chiesto per giorni, per mesi, per anni. Ho sempre finito per rispondermi: sì, avere mia madre come madre». Felipe, sedicenne ossessionato dalle puttane, un padre che...
27.02.05 11:20 - Noi saremo tutto
Definirlo noir è riduttivo, perché questo libro è ben di più. La storia di Eddie Florio, nato scaricatore del porto di Seattle e morto gangster, racconta un trentennio storia americana a cavallo della Seconda guerra. Evangelisti è uno storico,...
23.02.05 00:37 - Impossibile rinchiudere Paola
Sono andato pieno di buona volontà alla Fnac di via Torino per l'incontro con Paola Presciuttini. Ero deciso a dare un report ben circostanziato di una mia brillante scoperta letteraria ai duemila e più lettori di queste pagine. Ma...
19.02.05 18:50 - Lord Of The Rings
«He drew a deep breath. "Well, I'm back," he said.» E' Sam, con un sospiro, a chiudere la trilogia di Tolkien. Sconfitto il male, chiusa la Terza Era, Frodo, Gandalf e gli Elfi se ne vanno. E' una lettura lunga...
04.02.05 17:12 - Blankets
Un'affascinante autobiografia, dolce e feroce, con cui Craig Thompson, enfant prodige del fumetto (Best Artist, Best Cartoonist, Best Graphic Album, candidato Outstanding Artist e Outstanding Graphic Novel) racconta la sua infanzia, la sua gioventù, il suo primo anmore, i...
25.01.05 00:52 - La città dolente
Quanto Marco Vicentini, fondatore di Meridiano Zero mi ha proposto di leggere il manoscritto di questo romanzo di Daniel Zimmerman (classe 1935, padre francese e madre polacca, duramente toccato dalla Shoah), sono rimasto perplesso. Fiction su Auschwitz? L'ho letto con...
14.01.05 22:48 - Lord Of The Rings
Un po' ferma la sezione libri, ma sto completando la lettura della terza parte del Signore degli Anelli in lingua originale. La bella edizione di Harper & Collins illustrata da Alan Lee dà gioia ogni volta che la si...
03.01.05 00:11 - Atti privati in luoghi pubblici
Il mondo di questo romanzo di Derek Raymond, ambientato nella upper class inglese dei primi anni '60, può essere riassunto con l'immagine classica "nani e ballerine". Non uno dei personaggi ha un briciolo di "normalità". Duecentoventi pagine di sconcertante...
Di Agota Kristof già avevo letto la superba Trilogia. Questo Ieri conferma il giudizio sull'autrice: straordinaria, una delle più grandi scrittrici viventi. La sua narrazione asciutta, intensissima, coinvolge dalla prima all'ultima riga, avvince, non lascia respiro. Sono solo 96...
27.12.04 10:43 - New Thing
L'ho letto d'un fiato o quasi. Un po' infastidito dall'inizio ermetico, sono comunque riuscito a superare le prime pagine per entrare nella storia di questo non-libro (lo sviluppo narrativo è la perfetta sceneggiatura di un film di Abel Ferrara)...
20.12.04 00:25 - Vergogna
Non riesco a definirlo "un bel libro" - troppo inquietante, tosto e faticoso - ma certo Vergogna di Coetzee è un libro interessante e intenso. Il racconto si sviluppa in due parti distinte: nella prima si incontra David Lurie -...
15.12.04 15:36 - Non dire il mio nome
Un libro a cui sono arrivato per caso, a seguito di una di quelle conoscenze che ultimamente si fanno sempre più frequentemente in Rete. La conoscenza è Marco Vicentini, fisico padovano, che a seguito di una scelta di vita...
12.12.04 11:19 - Una storia di amore e di tenebra
L'ho aperto con le migliori intenzioni. Mi ci sono addormentato sopra, pagina dopo pagina, ogni sera, per un paio di settimane. Poi, a pagina 221, sull'elenco di date topiche della vita di suo nonno, ho rivendicato il diritto a...
25.10.04 17:38 - Me Talk Pretty One Day
Cade a fagiolo dopo il paio di discussioni (una qui e l'altra qui) sui rapporti tra cultura e sensibilità questo delizioso libro (grazie della dritta Paola) di David Sedaris, che descrive con intelligenza e humour mondi a noi sconosciuti....
22.10.04 08:50 - Il gesto di Ettore
Acquistato nell'ambito della lunga riflessione sull'adeguamento del mio ruolo di padre dopo la separazione, questo saggio di Luigi Zoja su evoluzione (storica, culturale, sociale e psicologica) e crisi moderna della figura del padre è rimasto sul comodino per mesi,...
Esce "Regime" di Marco Travaglio e Petere Gomez, un libro che fa luce (una lluce agghiacciante) sulle vicende «Biagi, Santoro, Massimo Fini, Freccero, Luttazzi, Sabina Guzzanti, Paolo Rossi, tg, gr e giornali: storie di censure e bugie nell'Italia di Berlusconi»....
27.09.04 08:16 - Foe (J.M. Coetzee)
Un libro claustrofobico e complesso, questo quarto del premio Nobel sudafricano, che reinventa la storia di Robinson Crusoe per raccontare l'incomunicabilità. Una serie di scatole cinesi, immagini oniriche che si rincorrono attraverso il cammino che la protagonista intraprende per raccontare...
20.09.04 00:48 - Tre uomini paradossali
Un libro che toglie la voglia di essere letto (e infatti l'ho piantato a metà) per la caoticità con cui è scritto. L'ho trovato indisponente fin dalla nota introduttiva dell'autore Girolamo De Michele (con doveroso ringraziamento alla parrocchietta Wu Ming...
07.09.04 21:07 - Come la vita
Una buona idea, che si perde un po' per strada. Il protagonista di questo romanzetto di Paco Ignacio taibo II, José Daniel Fierro, è uno scrittore di romanzi gialli cooptato "capo della polizia" di santa Ana, sgangheratissima città "rossa" del...
26.08.04 23:54 - Trilogia della città di K.
Agota Kristof scaglia il lettore nella storia di Lucas e Claus senza dargli il tempo di prepararsi. Ti trascina in un vortice surreale, che vive a metà tra la saga dei Fratelli Askenazi e l'angoscioso vuoto esistenziale del Paese...
18.08.04 18:15 - Posizione di tiro
Una boccata d'ossigeno noir dopo la deludente esperienza Genna questo straordinario romanzo del rimpianto Jean-Patrick Manchette, dove le immagini truci i stemperano in q.b. (quanto basta) d'ironia. La storia di Martin terrier, killer di professione che sogna una vita tranquilla...
15.08.04 11:56 - Grande Madre Rossa
C'è bisogno di far esplodere mezza Italia per intrattenere e stupire? Parrebbe di sì dopo aver completato - con fatica - la lettura di "Grande Madre Rossa" di Giuseppe Genna, un libro che proprio non mi è riuscito di...
14.08.04 01:11 - La notte dell'oracolo
Mi sono goduto questo straordinario, ultimo libro di Paul Auster dalla prima all'ultima riga. Una volta di più mi ha stupito, con un lavoro che è "Auster" al 100% nei suoi diversi piani di lettura, tra cui uno che...
03.08.04 14:10 - Il piccolo diavolo nero
Milano, 8 e 9 maggio 1898, la folla affamata chiede più diritti e meno tasse. La cavalleria al comando di Fiorenzo Bava Beccaris, nominato Commissario con pieni poteri da Umberto I, spara su tutto quello che si muove. Non...
26.07.04 09:36 - La copertina per Tom
E' stata scelta - fra le tante proposte - la copertina per il libro che raccoglie gli articoli di Tom Benetollo. Mi piace molto, anche perché è ispirata a Ruby Tuesday dei Rolling, di cui Tom era un ammiratore...
26.07.04 08:13 - Gli Impostori
Un giallo, un romanzo d'azione, ma anche un affresco della Pechino d'oggi. Scritto con intelligente umorismo che a tratti lo rende esilarante, questo romanzo del sudamericano Santiago Gamboa, popolato di antieroi che lo rendono ancora più godibile, è una...
23.06.04 01:38 - La sirena delle cinque
«E' successo solo ieri, eppure mi sembra strano essere vissuta tanto da ricordare l'unico terrorismo contro un nemico che aveva facce e nomi». Ho rispetto per Barbara Balzerani e per quelli come lei, irriducibili, che rendono in carcere la loro...
23.06.04 01:24 - La scia della balena
Un bel libro del cileno Francisco Coloane, che qualcuno ha voluto paragonare a Cent'anni di solitudine. In realtà i due libri non ci azzeccano (tra l'altro ho rivendicato il mio diritto a mollare un libro a metà con i Cent'anni)....
29.04.04 13:47 - Idee chiare sul Codice Da Vinci
«Che vada affanculo Dan Brown, che vada affanculo il suo soap-thriller complottista, che vada affanculo il Priorato di Sion, che vada affanculo il mercato, che vadano affanculo i cattolici americani e quelli italiani, che vada affanculo Umberto Eco che ha...
02.04.04 19:12 - Oriana "Adolf" Fallaci
Un commento tosto di Lia Celi sull'ultima "fatica" di Oriana Fallaci...
26.02.04 00:13 - La rosa di Alessandria
"La Rosa di Alessandria" di Manuel Velasquez Montalban, Pepe Carvalho in gran forma. Ora però ho preso in mano Lord Of the Rings in edizione originale, quindi ci vorrà un bel po' prima che si aggiunga un nuovo post a...
19.02.04 23:21 - "Man and boy" di Tony Parsons
E' stato pubblicato in italiano col mieloso e improbabile titolo "Il cuore è un piccolo miracolo", ma nonostante questo il libro di Tony Parsons (ex giornalista punk al seguito dei Sex Pistols, columnist del The Mirror) con titolo originale...
07.10.99 12:04 - Libri di culto
I libri che vorrei portare nell'isola deserta casomai ci dovessi andare, da cui non mi voglio staccare, con cui voglio essere sepolto....
Altrove: A - Rivista Anarchica | Anticatechismo | Chan Hon Chung | Giordano Bruno | Libertaria | Movimentofisso | Il Vernacoliere